Milan, pressing su Sensi: pronto l’assalto finale

Milan, pressing su Sensi: pronto l’assalto finale

Il Milan è pronto a finalizzare il primo colpo di mercato dell’estate 2019: in arrivo dal Sassuolo il centrocampista Stefano Sensi

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan riparte. Le caselle mancanti dell’organigramma societario saranno presto riempite tutte, ma da ieri il club rossonero – attraverso la figura di Paolo Maldini – ha fatto registrare grossi passi avanti per quanto riguarda l’acquisto dal Sassuolo del centrocampista Srefano Sensi.

L’accordo lo aveva di fatto già trovato tempo fa Leonardo, salvo poi arenarsi le posizioni con l’addio del dirigente brasiliano al Milan. Ma la società di via Aldo Rossi non ha dimenticato di aver praticamente bloccato il ragazzo e negli ultimi giorni le dichiarazioni del ds neroverde Carnevali e il tecnico Roberto De Zerbi hanno fatto capire che non avrebbero impedito al ragazzo di poter fare il salto di qualità, ma nemmeno di poter aspettare all’infinito.

Ecco che allora ieri pomeriggio è avvenuto nella sede rossonera di Casa Milan l’incontro tra Paolo Maldini e il procuratore Beppe Riso. Si è parlato soprattutto di Sensi, il Milan offrirà agli emiliani circa 15 milioni, mentre la richiesta è di 20. Con in ballo anche l’obbligo del cartellino di Manuel Locatelli (12 milioni), e la volontà delle parti, un accordo si troverà in maniera veloce.

Argomento di discussione è stato anche Gianluca Mancini, difensore dell’Atalanta e anche lui nel giro della Nazionale di Mancini (ieri sera titolare). Anche lui piace tanto al Milan che ha salutato Zapata e ha necessità di prendere un difensore centrale. In questo caso, però, la trattativa è tutta da impostare, ma l’Atalanta sembra abbia intenzione di ascoltare eventuali proposte. Intanto, secondo Di Marzio per la difesa spunta il nome di Dejan Lovren>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14227962 - 1 settimana fa

    società elefantiaca ….per prendere decisioni importanti …si muove come un pachiderma oramai finito!! se andiamo avanti così ad inizio campionato NNON SAPREMO NEANCHE CHI SIAMO!! BONI DA BRODO…E TRISTÌIIII ALO STESSO TEMPO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy