Milan-Inter, le pagelle rossonere della Gazzetta: Suso il migliore, Niang stecca

Milan-Inter, le pagelle rossonere della Gazzetta: Suso il migliore, Niang stecca

Pareggio 2-2 nel derby di Milano tra Milan e Inter: doppietta di Suso, gran partita di Giacomo Bonaventura. I voti rossoneri secondo la ‘rosea’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il 165° derby di Milano, ieri sera a ‘San Siro’, si è concluso con un 2-2 in extremis tra Milan e Inter: alla doppietta di Suso, che ha portato per due volte in vantaggio i rossoneri, hanno risposto Antonio Candreva ed Ivan Perišić, che, al 92′, ha fissato il risultato e beffato la squadra di Vincenzo Montella.

‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina ha premiato con la palma di migliore in campo, nelle fila rossonere, proprio lo spagnolo, che ha preso 8: “La lama più affilata del derby: doppia firma su San Siro, mica male”. Quindi, un 7 pieno a Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, definito “il signore delle ripartenze: indispensabile per una squadra che copre e riparte”. Promosso anche Gustavo Gómez, ieri alla prova del nove, che ha rimediato 6,5: “In costruzione così così, ma la marcatura su Icardi è feroce. Da argentino vero”. Stesso voto per Manuel Locatelli, “più stopper che primo costruttore, dati i compiti di controllo su João Mário”.

Sufficienza, 6, per Gianluigi Donnarumma, Ignazio Abate, Gabriel Paletta, Mattia De Sciglio, Carlos Bacca (“Guarda a lungo, solitario, dall’altra parte del campo, dove non arriva mai il pallone. Si accende per assistere al raddoppio di Suso”) e per il tecnico Montella, giustificato così: “Il suo Milan accetta di farsi comandare, ma sempre tenendo alta la minaccia di quei tre là davanti: aveva annullato il gap tecnico con l’Inter, mai sembrato così evidente, ed accarezzato il secondo posto solitario”.

Infine, insufficienza, voto 5,5, per Juraj Kucka (“Soffre un po’ nel gioco aereo sulle palle inattive”), Mati Fernández (“Potrebbe e dovrebbe aiutare la gestione del pallone nel finale, ma finisce per fare il medianaccio”) e per M’baye Niang, il peggiore di tutti: “Stringi stringi nelle azioni rossonere non entra: tanta corsa e poco costrutto insomma”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Leggi tutte le dichiarazioni di Silvio Berlusconi a PM sulla cessione del Milan

Leggi tutte le nostre ultimissime

Leggi tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy