Milan in Nazionale, rischio stanchezza per il Derby

Milan in Nazionale, rischio stanchezza per il Derby

Tanti i giocatori del Milan in Nazionale, tutti impegnati in due partite, tranne Kessie. Alcuni match saranno molto caldi. Intanto Tognaccini preparatore?

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Tanti gli impegni dei tanti giocatori convocati dalle proprio nazionali. Chissà per chi tiferà Vincenzo Montella martedì prossimo, quando si sfideranno André Silva e Ricardo Rodríguez a Lisbona. Sarà una partita chiave per ottenere la qualificazione ai Mondiali del 2018. Al momento la Svizzera ha tre punti in più e potrebbero rimanere tali prima dello scontro diretto. In caso di parità passerebbe il Portogallo. Sono dunque due gli impegni che vedranno protagonisti André Silva e Rodríguez, così come quasi tutti i giocatori del Milan chiamati in nazionale. Solo Franck Kessie e Niccolò Zanellato ne giocheranno una sola.

A peggiorare le cose, in vista del Derby, è che non solo il numero 9 e il terzino giocheranno una gara complicata, ma i match delicati saranno tantissimi. Lucas Biglia, con la sua Argentina clamorosamente quinta ha lo spauracchio di uno spareggio con la squadra qualificata dall’Oceania in caso di mancata vittoria con il Perù, anche se ovviamente l’Albiceleste parte favorita. Scontro anche tra Cristian Zapata con la Colombia e Gustavo Gomez con il Paraguay. Anche questo sarà match caldo: la Colombia è terza, ma il Paraguay avrà ancora qualche chance in caso di vittoria. Entrambi poi giocheranno un’altra gara e torneranno solo poche ore prima del Derby. Non sarà un problema invece Hakan Calhanoglu, visto che è squalificato. Kessie, come detto, ha un solo match da giocare, contro il Mali, per mantenere il primo posto con la sua Costa d’Avorio. Anche i due azzurri: Leonardo Bonucci e Gianluigi Donnarumma dovranno affrontare due partite delicate, per non farsi scappare il secondo posto e provare a inseguire il primo. Infine, amichevoli per Manuel Locatelli, Patrick Cutrone e Davide Calabria in Under 21.

Non è questa l’unica grana per Vincenzo Montella. Come riporta Tuttosport, infatti, l’Aeroplanino sta scegliendo il suo nuovo preparatore atletico in questi giorni. Ieri in serata summit a Casa Milan, con Daniele Tognaccini in pole position. Erano presenti anche Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli e ci si è confrontati sulle tematiche atletiche della squadra. Tognaccini, al momento, è anche responsabile di MilanLab.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montella al lavoro, ma le Nazionali sono un problema

Albertini: “Milan, alibi finiti: deve vincere, punto. E su Montella …”

Casa Milan, presente anche Tognaccini: lui il sostituito di Marra?

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy