Milan, il mercato come banco di prova per Fassone e Mirabelli: gli obiettivi

Milan, il mercato come banco di prova per Fassone e Mirabelli: gli obiettivi

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli alla ricerca di un centravanti. Prima della partenza per Crotone incontro per l’atalantino Franck Kessié

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato da ‘Repubblica’ per Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, amministratore delegato e responsabile dell’area sportiva del Milan, il primo esame post-acquisizione del club rossonero sarà rappresentato dalla sessione estiva di calciomercato. Il Milan punta soprattutto un centravanti da almeno 20 gol a campionato, budget a disposizione 60 milioni di euro. Il primo obiettivo è il madrileno Álvaro Morata (1992), che il Real Madrid, però, valuta 70-75, esattamente come Pierre-Emerick Aubameyang (1989) del Borussia Dortmund. Nella lista degli obiettivi anche Andrea Belotti (1993, Torino), tra l’altro anche tifoso rossonero.

Come recupererà i soldi per acquisire il centravanti? Dalle cessioni di Mattia De Sciglio (10-12 milioni), destinato alla Juventus, Carlos Bacca e M’baye Niang, per cui c’è sempre in piedi l’operazione di riscatto a 18 milioni di euro da parte del Watford. Infine, ha chiosato ‘Repubblica’, il Barcellona riscatterà Gerard Deulofeu versando all’Everton la clausola di 12 milioni di euro, ma non è escluso, poi, il rinnovo del prestito al Milan. Per l’atalantino Franck Kessié, ivoriano classe 1996, è previsto un incontro con l’Atalanta prima della partenza per Crotone: si tenta di soffiarlo alla Roma.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, si torna su Darmian: libererebbe De Sciglio

La curiosità – Milan in Europa League? Nessun premio alla squadra

De Sciglio, sfida infinita tra Juventus e Napoli

Milan, la lista della spesa di Montella per la prossima stagione

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy