Milan, grande credibilità di Elliott davanti alla Uefa: il piano deve partire subito

Milan, grande credibilità di Elliott davanti alla Uefa: il piano deve partire subito

Il piano di Elliott per far tornare il Milan a splendere deve partire subito perché la strada è lunga e il tempo a disposizione non è molto

di Alessio Roccio, @Roccio92

In attesa che venga alla luce il dispositivo completo dopo che è stata resa nota la sentenza della Uefa nei confronti del Milan, si può dire che Elliott abbia ricevuto grande credito dalla Camera Giudicante e che adesso abbia ben chiara la strada da percorrere nei prossimi 3 anni. L’obiettivo è quello di ridurre sensibilmente il -126 milioni di bilancio della stagione 2017-18.

Sì, ma come? Aumentare i ricavi grazie agli sponsor che il nuovo ad Ivan Gazidis dovrà trovare. Bisognerà operare in maniera oculata in entrata, tagliare i costi in eccesso, diminuire il monte ingaggi e laddove possibile effettuare importanti plusvalenze. Bisognerà dare anche un’accelerata importante sul fronte stadio, per tutti una fonte di ricavo troppo importante.

IL SINDACO SALA SULLA QUESTIONE STADIO E’ STATO MOLTO CHIARO: ECCO LE ULTIME>>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy