Milan, Gattuso deve evitare un altro disastroso finale di stagione

Milan, Gattuso deve evitare un altro disastroso finale di stagione

Il Milan deve invertire la rotta per arrivare in Europa senza preliminari. Per fortuna di Gattuso, quello di Bologna è un campo favorevole ai rossoneri

di matteotesta

Il Milan non può permettersi anche quest’anno un finale di stagione come quello dei due campionati precedenti. I rossoneri hanno perso momentaneamente il sesto posto che vale l’accesso diretto all’Europa League e lo scontro diretto con l’Atalanta diventerà cruciale per determinare il programma estivo.

La squadra guidata Gennaro Gattuso ha guadagnato appena 2 punti tra Benevento, Torino e Napoli e l’allenatore rossonero dovrà necessariamente vincere contro il Bologna in trasferta se non vuole fare peggio dei suoi predecessori. Come sottolinea l’edizione oggi in edicola di ‘Tuttosport’, sia Vincenzo Montella (2016-2017) sia Cristian Brocchi (2015-2016) hanno chiuso il loro campionato con una vittoria, due pareggi e due sconfitte. Arrivare settimi in Serie A significherebbe iniziare la preparazione per i tre turni preliminari di Europa League nei primi giorni di luglio e rinunciare alla ricca tournée americana per la International Champions Cup.

Per fortuna di Gattuso, negli ultimi anni affrontare il Bologna ha sempre portato fortuna ai rossoneri. Sia Brocchi sia Montella hanno ottenuto la loro unica vittoria nelle ultime quattro giornate di campionato proprio contro gli emiliani. Il Milan è inoltre imbattuto allo stadio Dall’Ara dal 10 marzo 2002 (2-0, gol di Cruz e Fresi) ma deve comunque evitare di replicare la striscia negativa del 2001-2002.

In quel periodo la squadra guidata da Carlo Ancelotti non riuscì a vincere per sei partite consecutive. Ottenere i 3 punti con il Bologna sarebbe una grande iniezione di fiducia in vista dello scontro decisivo con l’Atalanta e per la finale di Coppa Italia con la Juventus che si giocherà a Roma. Le premesse per fare bene al dall’Ara ci sono tutte, anche perché questo impianto è decisamente favorevole a Gattuso. L’allenatore rossonero infatti ha trovato il primo gol in Serie A proprio con il Bologna in trasferta il 12 febbraio 2002.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Summit a Milanello: Milan compatto, ma è bandito il 7° posto

Piedi buoni e 4-3-3: la cura di Gattuso ai mali del Milan

L’opinione: “Il lavoro di Gattuso ha allontanato le voci extra campo, che ora sono tornate”

Bologna-Milan: il primo gol di Gattuso in rossonero arrivo al dall’Ara

Baresi: “Gattuso ha la situazione in pungo”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy