Milan-Conti, ci siamo quasi

Milan-Conti, ci siamo quasi

La trattativa per portare Andrea Conti in rossonero è giunta alle battute finali: ecco cosa manca per la definitiva chiusura dell’operazione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan è un sogno: rinuncio alle vacanze pur di firmare”. Parole, e musica, di Andrea Conti, 23enne laterale destro originario di Lecco desideroso di vestire la maglia rossonera. Il ragazzo, che ha già trovato l’accordo con il club di Via Aldo Rossi sulla base di un contratto di cinque anni da 2 milioni netti a stagione, sta spingendo per lasciare l’Atalanta, e, dopo le iniziali resistente del Presidente orobico, Antonio Percassi, la trattativa sta per essere sbloccata.

Mario Giuffredi, agente del calciatore, non si è sbilanciato, spiegando come oggi o domani potrebbero essere i giorni giusti per annunciare la felice conclusione dell’operazione, mentre Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo rossonero, si è espresso in toni molti favorevoli ed ottimisti sull’argomento, auspicando di “poter prendere Conti e farlo diventare un grande giocatore”.

Per ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, al massimo entro venerdì il calciatore sarà ufficializzato dal Milan: l’Atalanta, infatti, dopo le difficoltà per Thomas Foket del Gent, sta chiudendo per Timothy Castagne del Genk (mancherebbero soltanto gli ultimi dettagli) e, quindi, ha già reperito sul mercato il sostituto. Inoltre, Matteo Pessina, giocatore di proprietà del Milan che rientrerà nell’operazione Conti, finirà proprio a Bergamo invece che al Sassuolo e sarà successivamente girato in prestito al Pescara o allo Spezia.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Conti: “Il Milan è un sogno”

Conti, toglietemi tutto ma non il Milan

Ag. Conti: “Spero che la trattativa si concluda presto”

5 cose che non sai su Andrea Conti

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy