Italia-Macedonia, le probabili formazioni: si punta su Immobile ed Insigne

Italia-Macedonia, le probabili formazioni: si punta su Immobile ed Insigne

Azzurri in campo alle ore 20:45 a Torino con il 3-4-3: in attacco spazio a Ciro Immobile e Lorenzo Insigne affiancati dal bolognese Simone Verdi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Questa sera, alle ore 20:45, i riflettori dello stadio ‘Olimpico – Grande Torino’ si accenderanno per Italia-Macedonia, penultima gara del Gruppo G (zona europea) di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Gli azzurri, con un punto, sarebbero aritmeticamente certi di disputare, il prossimo novembre, gli spareggi tra le migliori seconde e, pertanto, la partita odierna è assolutamente da non sbagliare.

Sono tante le defezioni nel gruppo a disposizione del Commissario Tecnico, Gian Piero Ventura, che dovrà rinunciare, per esempio, ad elementi di qualità come Andrea Belotti, Daniele De Rossi e Marco Verratti. In virtù di ciò, Ventura ha anche optato per un cambio di modulo: dal 4-2-4, schieramento tattico con cui gli azzurri hanno disputato gran parte delle sfide di questo raggruppamento, si passerà al 3-4-3. L’Italia si affiderà, in avanti, ai napoletani Ciro Immobile e Lorenzo Insigne, che saranno affiancati, nel tridente, dal bolognese Simone Verdi.

Nella fila della Macedonia, ormai fuori dai giochi per la rassegna iridata, una vecchia conoscenza del calcio italiano, Stefan Ristovski (ex Parma e Latina, oggi allo Sporting Lisbona), e tre giocatori che, nel nostro campionato, militano ancora, quali Goran Pandev (Genoa), Aleksandar Trajkovski e Ilija Nestorovski (in Serie B con il Palermo). Queste, dunque, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, le probabili formazioni di Italia e Macedonia:

ITALIA (3-4-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Zappacosta, Parolo, Gagliardini, Darmian; Verdi, Immobile, Insigne. A disposizione: Donnarumma, Perin, Astori, D’Ambrosio, Spinazzola, Rugani, Barella, Candreva, Cristante, Bernardeschi, Éder, Gabbiadini. C.T.: Ventura.

MACEDONIA (3-5-2): Dimitrievski; Musliu, Velkoski, Zajkov; Ristovski, Spirovski, Hasani, Bardi, Alioski; Pandev, Nestorovski. A disposizione: Nilson, Shishkovski, Toshevski, Doriev, Trajkovski, Trichkovski, Radeski, Jahovic. C.T.: Angelovski.

TI  POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Italia, la puntura di Ventura: “Ranking brutto, ma non per colpa mia”

Italia, Bernardeschi: “Non temo di perdere la Nazionale”

Verso Italia-Macedonia: nel 3-4-3 possibile chance per Verdi

Qui Italia – Verdi: “I nostri talenti valgono quelli spagnoli”

Qui Italia – Parolo: “Il mondiale è un obbligo”

Italia, i convocati: ci sono Bonucci e Donnarumma

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy