Italia in cerca di un CT: Conte e Ranieri in pole position

Italia in cerca di un CT: Conte e Ranieri in pole position

Prima le elezioni del nuovo Presidente della FIGC, poi il nuovo commissario tecnico. Due i nomi più gettonati, ma attenzione a Carlo Ancelotti

di Michele Neri, @micheleneri98

Non si sa ancora nulla sul futuro commissario tecnico della Nazionale. E non si saprà nulla almeno fino all’esito delle elezioni del 29 gennaio. I tempi sono lunghissimi, solo ai primi di febbraio forse gli italiani conosceranno la guida degli azzurri per gli Europei del 2020, e chissà magari anche per il Mondiale 2022. Come scrive quest’oggi “La Stampa” è possibile però individuare alcuni allenatori papabili.

In testa c’è Antonio Conte, corteggiato anche dal Milan prima del fallimento del Voluntary Agreement. Antonio ha stupito tutti da c.t. all’Europeo 2016 e piace moltissimo a Sibilia. Tuttavia non è la scelta più economica. Al Chelsea percepisce uno stipendio di circa 5 milioni di euro a stagione, bonus compresi. Non bisogna quindi stupirsi in caso di intoppi. A quel punto scatterebbe il piano B: Claudio Ranieri. Il tecnico campione d’Inghilterra con il Leicester, e ora sulla panchina del Nantes, piace sia a Sibilia che a Gravina.

Il quotidiano torinese riporta pure un terzo nome, quello di Carlo Ancelotti. Perché l’assocalciatori, e quindi Tommasi, spinge per lui. L’ex Milan pertanto non pare al momento interessato alla panchina della nazionale. Quindi le candidature più valide sono quelle di Conte e Ranieri che però si libererebbero solamente a giugno. Dunque se fosse scelto uno di loro, il 23 marzo a Wembley (amichevole contro Inghilterra) andrebbe in panchina Di Biagio, ct dell’Under 21.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Conte e Bonucci di nuovo insieme … ma forse non al Milan

Dall’Inghilterra – Conte sarà il nuovo tecnico del Real Madrid

Ventura torna a parlare: ecco chi se lo contende in Tv

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy