Gazzetta – Milan, in futuro in società anche Riccardo Silva

Gazzetta – Milan, in futuro in società anche Riccardo Silva

Riccardo Silva, Presidente del Miami FC e fondatore dell’ex ‘Milan Channel’, rileverebbe da Elliott una quota di minoranza del club rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, da qualche giorno, dopo il default di Yonghong Li, è di proprietà del fondo di investimenti statunitense Elliott Management Corporation. La realtà di Paul Singer, ufficialmente, prenderà però il controllo del club rossonero da sabato 21 luglio quando, in seguito l’assemblea dei soci in programma nella sede della società meneghina, in Via Aldo Rossi, saranno destituiti i quattro membri cinesi del Consiglio d’Amministrazione (che verranno sostituiti con uomini di fiducia del fondo Elliott) e nominato il Presidente del CdA e del Milan, il quale, con tutta probabilità, sarà Paolo Scaroni.

Elliott in questi giorni ha fatto capire come la sua intenzione sia quella di gestire il Milan con un progetto a lungo termine, rinviando, dunque, ogni ipotesi di una vendita del club una volta che la società sarà risanata, riportata entro i parametri e le norme del Fair Play Finanziario UEFA e, soprattutto, rilanciata dal punto di vista sportivo. Dunque, più appetibile per tutti quei compratori che, in questi mesi, si sono affacciati bussando timidamente alla porta dei cinesi per acquisire il pacchetto di maggioranza del Milan.

Ciò non vieterà, però, ad Elliott, di imbarcare nella sua nuova avventura dei partner di minoranza: secondo quanto ricordato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, dovrebbe entrare, in futuro, come socio del club, con una quota azionaria che si attesterebbe però appena intorno al 2%, anche Riccardo Silva, Presidente del club di calcio del Miami Football Club, nella North American Soccer League (N.A.S.L.) e fondatore dell’ex ‘Milan Channel’, oggi ‘Milan TV’, canale tematico della società rossonera. Per quanto concerne la futura dirigenza, invece, Elliott ha le idee già piuttosto chiare: questi i nomi più ‘caldi’ del momento!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy