Gazzetta – Il Milan pesca il jolly: ecco Ante Rebic

Gazzetta – Il Milan pesca il jolly: ecco Ante Rebic

Il mercato del Milan chiude con lo scambio tra Andre Silva e Ante Rebic con l’Eintrach Francoforte: per il croato prestito biennale e diritto di riscatto

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan chiude la propria sessione di mercato estiva con Ante Rebic, poliedrico giocatore d’attacco in arrivo dall’Eintracht Francoforte. Ex Fiorentina e Verona, Rebic torna in Italia dopo 3 stagioni con la maglia dei tedeschi in cui ha segnato 25 reti in 100 presenze totali.

Con lui si è chiusa la campagna rafforzamenti del nuovo Milan targato Maldini, Massara e Boban, con quest’ultimo – connazionale di Rebic – che ha definito l’ultimo acquisto un giocatore di grande carattere, che ha molta energia e che darà molte soluzioni offensive. Le scelte di Marco Giampaolo a questo punto aumentano notevolmente.

Se è vero che a fare posto all’ex RNK Spalato ci ha pensato Andre Silva, volato in Germania, il tecnico di Giulianova con Rebic potrà disporre di un vero jolly d’attacco, capace di giocare seconda punta ma anche esterno mancino. Classe 1993, Rebic comporrà il reparto d’attacco dei rossoneri con Suso, Castillejo, Leao e Piatek. Il sesto sarebbe potuto essere Taison, ma le altissime richieste dello Shakhtar Donetsk hanno frenato tutto.

Rebic si unirà al gruppo martedì 10 settembre, poiché già ieri è volato da Malpensa destinazione Zagabria per unirsi al resto dei compagni della nazionale croata. La doppia operazione con il club di Francoforte è stata conclusa in prestito biennale con diritto di riscatto fissato per entrambi a 25 milioni di euro. Ecco le parole di Zvonimir Boban lasciate ieri sera a Sky>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy