Gattuso: “Il Milan è in buone mani. Futuro? Voglio allenare subito”

Gattuso: “Il Milan è in buone mani. Futuro? Voglio allenare subito”

Rino Gattuso a pochi giorni dalle dimissioni da tecnico del Milan, è tornato a parlare dei rossoneri in occasione del 60^ compleanno di Carlo Ancelotti

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Rino Gattuso a pochi giorni dalle dimissioni da tecnico del Milan, è tornato a parlare dei rossoneri in occasione del 60^ compleanno di Carlo Ancelotti. Ecco le sue parole riportate questa mattina dal Corriere della Sera: “Carlo è stato un maestro, mi ha dato tanto. Il Milan sarà sempre dentro di me. Il club è in buone mani e gestito da grandi uomini. I tifosi non devono preoccuparsi”.

Sulla scelta di lasciare: “Quando si parla di Milan per me non si parla di soldi. Quando c’è di mezzo il cuore, ognuno fa a modo suo. Non voglio essere lodato per questo. Futuro? Io voglio tornare ad allenare subito”. Ecco quando Gattuso avrebbe preso la decisione di andare via dal Milan>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy