Galliani, retroscena su Savicevic: “Era quasi della Juventus”

Galliani, retroscena su Savicevic: “Era quasi della Juventus”

Oggi Dejan Savicevic compie 50 anni: alla Gazzetta dello Sport, Adriano Galliani ha rivelato dei gustosi retroscena sul suo periodo rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Oggi Dejan Savicevic compie 50 anni: alla Gazzetta dello Sport, Adriano Galliani ha rivelato dei gustosi retroscena sul suo periodo rossonero.

Sul suo acquisto dalla Stella Rossa: “Silvio Berlusconi vide un fotomontaggio del Guerin Sportivo con Savicevic in maglia Juve. Mi chiamò: ‘Non possiamo farlo andare lì’. Partì per Belgrado”.

Sul momento da ricordare in 6 anni del Genio rossonero: “La finale 1994, Milan Campione d’Europa e Berlusconi Premier nella stessa sera. Il Genio mi abbracciò e disse: ‘I grandi giocatori fanno solo le grandi partite’. Ogni volta che vedevo Zubizarreta, a cui aveva segnato con il pallonetto, gli portavo i saluti del Genio e lui mi inseguiva per la sala. Se Dejan ci fosse stato nel 1995, avremmo rivinto”.

Un difetto di Savicevic: “Andava troppo forte in autostrada, anche a 180 sulla corsia di sorpasso: terribile”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il nostro LIVE con le dichiarazioni di Vincenzo Montella a ‘MilanTV’ ed in conferenza

Sampdoria-Milan a forte rischio rinvio

Verso Sampdoria-Milan, la situazione: Montolivo e Niang sì, De Sciglio no

Ambrosini: “Nessuna chiamata dal Milan: mi auguro di cuore che torni Maldini”

Calciomercato – Milan, caccia ad un esterno: occhi su Keita

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Google Plus

Su Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy