Elkann frecciata a Bonucci: “Deve abituarsi a un’altra squadra”

Elkann frecciata a Bonucci: “Deve abituarsi a un’altra squadra”

Ieri John Elkann, presidente di Exor, la Holding del gruppo Agnelli, è tornato a parlare di Juventus e dell’addio di Bonucci ai bianconeri

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Seconda in campionato, la Juventus ha diverse cose a cui pensare in questo momento, tra campionato, Champions League e la delicata posizione di Andre Agnelli. Di questi argomenti ha parlato ieri John Elkann, presidente di Exor, durante l’Investor Day. Oggi il “Corriere dello Sport” riporta le sue dichiarazioni, tra le quali spicca una battuta su Leonardo Bonucci, passato dalla Juventus al Milan: “Adesso Bonucci sta capendo cosa significa lasciare la Juventus”.

Così invece sul valore dei bianconeri in campo europeo: “Per una squadra come la Juventus che va in finale due volte in tre anni, è umiliante dire che c’è una distanza dalle più forti d’Europa”. Infine il duello con il Napoli: “Avere un campionato dinamico con squadre forti come il Napoli è un fatto positivo, e la Juve ha dimostrato che è una società che ama competere. Ben venga quindi, che il campionato diventi più interessante per tutti”.

TI  POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Berlusconi attacca questa gestione del Milan

Premio Liedholm 2017: tutte le dichiarazioni

Di Canio a Montella: “Perchè gioca Cutrone e non Kalinic?”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy