Donnarumma, sì al rinnovo: 48 ore per l’incontro tra Milan e Raiola

Donnarumma, sì al rinnovo: 48 ore per l’incontro tra Milan e Raiola

Gianluigi Donnarumma vuole restare al Milan. Con Mino Raiola mai escludere colpi di scena, ma è probabile un esito positivo della vicenda

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan è molto vicino ad archiviare una delle situazioni di mercato più roventi dell’intera estate. Salvo clamorosi colpi di scena, infatti, entro 48 ore la società rossonera incontrerà Mino Raiola, procuratore di Gianluigi Donnarumma, per siglare il rinnovo di contratto del 18enne portiere con il club di Via Aldo Rossi.

La telenovela è prossima alla conclusione, con un esito che non può che fare felici i sostenitori del Milan così come è entusiasta la nuova dirigenza: prevarrà, dunque, la volontà di Donnarumma di restare nella squadra dove è cresciuto e per la quale fa il tifo, come quella della famiglia, papà Alfonso e fratello Antonio in testa, che stanno spingendo affinché venga apposta la firma tanto agognata sul nuovo contratto con i rossoneri.

Cosa ne pensa, di tutto questo, Raiola? L’agente campano starebbe spingendo, da tempo, il suo assistito ad accettare la corte del Real Madrid. Anche lui, però, a quanto sembra, sarà costretto a piegarsi al volere del ragazzo. Il quale, appena 18enne, in futuro avrà tutto il tempo per poter, eventualmente, tentare l’avventura madrilena in età più matura. Raiola potrebbe voler chiudere ulteriore tempo al Milan, ma per il ‘Corriere della Sera’ oggi in edicola Donnarumma la pensa diversamente ed intende chiudere la questione rinnovo al più presto.

Entro mercoledì, giorno del raduno dei rossoneri a Milanello, e giorno dell’esame di maturità da ragioniere di Donnarumma, in programma a Vigevano, si saprà finalmente qualcosa di più certo. Nodo da risolvere: la presenza o meno di una clausola rescissoria nel contratto di Donnarumma e, qualora fosse inserita, l’ammontare di tale clausola. Milan ottimista, filtrano segnali molto positivi per il prolungamento della storia d’amore con Donnarumma ma, nell’eventualità in cui si dovesse arrivare ad una nuova, improvvisa, rottura dei negoziati, in Via Aldo Rossi avrebbero già calda un’alternativa.

Si tratta di José Manuel ‘Pepe’ Reina, classe 1982, portiere del Napoli anch’egli in scadenza di contratto tra un anno ed ai ferri corti con il Presidente Aurelio De Laurentiis. Una soluzione di ‘transizione’ in attesa, nel caso, di lanciare da titolare Alessandro Plizzari, vicino al rinnovo di contratto ed al prestito per un anno in Serie B alla Ternana.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Branchini: “Donnarumma vuole capire che Milan sarà”

Abbiati: “Porta aperta per Donnarumma, credo nel lieto fine”

Zoff, consiglio a Donnarumma: “Resta al Milan e diventerai grande”

Buffon: “Donnarumma faccia ciò che lo rende felice”

Ranieri: “Io sto con Donnarumma e Raiola: parlare di tradimento è ridicolo”

Petagna: “Donnarumma? Da tifoso rossonero, spero resti al Milan”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy