Donadoni: “Allenare il Milan non è un obiettivo, ma sarebbe una soddisfazione”

Donadoni: “Allenare il Milan non è un obiettivo, ma sarebbe una soddisfazione”

Roberto Donadoni, tecnico del Bologna ha parlato alla Gazzetta dello Sport: “Non esiste solo il Milan, punterei più ad allenare all’estero che in Italia”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Roberto Donadoni, tecnico del Bologna, ha parlato a ‘La Gazzetta dello Sport’: tra le tante tematiche dibattute, anche una sua eventuale possibilità di sedere sulla panchina del Milan. “Allenare il Milan non è un obiettivo. Sarebbe una soddisfazione per me, ma non esiste soltanto quello – ha sottolineato Donadoni -. E comunque al momento l’obiettivo sarebbe più fuori che dentro l’Italia, fermo restando che il Bologna è la priorità. Ci sono passi importanti da fare, come la costruzione di un centro sportivo: è il segnare della serietà dei piani di Saputo, il segno di grandi ambizioni. Qui si sta portando davvero avanti un progetto, parola abusata nel calcio italiano”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Leggi tutte le nostre ultimissime

Leggi tutte le nostre news di calciomercato

Guarda tutti i nostri video

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy