Diritti TV, oggi i club di Serie A potrebbero incontrare MediaPro

Diritti TV, oggi i club di Serie A potrebbero incontrare MediaPro

MediaPro potrebbe incontrare oggi i club di Serie A riuniti in assemblea di Lega per chiarire la questione della sospensione del bando per i diritti TV

di matteotesta

Oggi alle 16 la Lega di Serie A si riunirà in assemblea formalmente per approvare il bando relativo ai diritti TV di Coppa Italia e Supercoppa 2018-21 ma, come riporta l’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, l’argomento principale sarà la sospensione del bando di MediaPro per la trasmissione delle partite di Serie A da parte del Tribunale di Milano.

I giudici hanno ascoltato le rimostranze di Sky riguardo possibili pratiche non concorrenziali messe in atto dall’azienda spagnola. La TV satellitare ha chiesto ulteriori verifiche che dimostrino che il bando aderisca alle leggi italiane (in particolare a quella Melandri). Sky inoltre chiede a MediaPro di presentare nel più breve tempo possibile i prezzi minimi richiesti per i singoli pacchetti.

La ‘Gazzetta dello Sport’ riferisce che l’azienda spagnola dovrebbe oggi incontrare i club a Milano per fare il punto della situazione e per rassicurarli sulle garanzie bancarie a copertura degli 1,2 miliardi di euro per l’acquisto dei diritti TV della Serie A. Non è comunque così remota l’ipotesi che MediaPro possa chiedere una proroga rispetto alla scadenza del 21 aprile per presentare tali garanzie.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Diritti TV – Sky ottiene il blocco del bando di MediaPro

Diritti TV, il Tribunale di Milano sospende il bando di MediaPro

Diritti TV, Sky prepara un’offerta importante per MediaPro

Diritti TV, MediaPro spinge per la creazione di un nuovo canale Serie A TV

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy