Diego López, addio al Milan: ora è di proprietà dell’Espanyol

Diego López, addio al Milan: ora è di proprietà dell’Espanyol

Il portiere spagnolo Diego López, classe 1981, ceduto a titolo definitivo alla società catalana: nel suo contratto maxi-clausola di 50 milioni di euro!

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, ieri pomeriggio, ha ceduto ufficialmente, ed a titolo definitivo, Diego López all’Espanyol. Il portiere, classe 1981, ha già giocato questa stagione nella fila della formazione catalana, con la formula del prestito, disputando 35 gare ed incassando 38 gol in una Liga conclusa, dai ragazzi allenati da Quique Sánchez Flores, all’ottavo posto con 56 punti (15 vittorie, 11 pareggi, 12 sconfitte).

Diego López, che con il Milan aveva giocato dal 2014 al 2016 (37 gare e 56 gol subiti tra Serie A e Coppa Italia) prima dell’esplosione di Gianluigi Donnarumma, è diventato di proprietà del club presieduto dal cinese Chen Yansheng senza che questi abbia dovuto sborsare un euro: per i rossoneri, però, si verificherà un notevole risparmio in termini di ingaggi, giacché l’estremo difensore nativo di Paradela, ex Siviglia, Villarreal e Real Madrid, era legato alla società meneghina da un contratto molto ricco (2,5 milioni netti l’anno) ancora per un’altra stagione.

Ieri, Diego López ha apposto la firma che lo legherà all’Espanyol fino al 30 giugno 2020: entrambe le società, Milan ed Espanyol, ha ricordato questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’, hanno annunciato su ‘Twitter’ la felice conclusione della trattativa. Curiosità: nel nuovo contratto di Diego López con il club ‘perico’ una maxi-clausola di rescissione di ben 50 milioni di euro! “E’ un giorno molto felice – ha detto l’estremo difensore spagnolo -, si conclude così la stagione che per me è stata meravigliosa. Voglio ringraziare la società, l’allenatore, lo staff tecnico, i miei compagni ed i fan. Soprattutto loro, che quest’anno sono stati magnifici. La mia priorità era quella di restare qui perché mi sono trovato benissimo”.

Intanto, come sottolineato dal sito web ufficiale dell’Espanyol, Diego López ha trascorso la notte all’ospedale ‘Quirón’ di Barcellona, dove si è sottoposto ad un intervento, già programmato, di bursectomia e pulizia chirurgica al ginocchio destro. Rimarrà presso la struttura ospedaliera per un paio di giorni, poi farà ritorno a casa e resterà a riposo per qualche giorno. Il tutto per averlo, entro giugno, nelle migliori condizioni e, pertanto, per potergli consentire di tornare ad allenarsi in vista della prossima stagione con la massima efficienza.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Diego López: “Seguo sempre il Milan: Donnarumma è un portento”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy