Cessione Milan, partito il conto alla rovescia verso il closing con i cinesi

Cessione Milan, partito il conto alla rovescia verso il closing con i cinesi

Dovrebbe mancare meno di un mese al closing dell’operazione di cessione del Milan ai cinesi della ‘Sino-Europe Sports’: ecco come si muoveranno sul mercato

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come riportato questa mattina dal ‘Corriere dello Sport – Stadio’, è partito il conto alla rovescia per il closing dell’operazione di cessione del 99,93% del Milan ai cinesi: entro le prime due-tre settimane di novembre dovrebbe andare in porto, in via definitiva, il passaggio di proprietà del club di Via Aldo Rossi. I cinesi ed i loro rappresentanti, finora, ha evidenziato il quotidiano romano, restano piuttosto defilati dalla gestione sportiva del Milan, ma, certamente, non potranno che essere soddisfatti dell’ottimo inizio di campionato della squadra di Vincenzo Montella e dell’accresciuta valutazione dei giovani talenti della rosa rossonera.

Compito della nuova proprietà cinese, quella che si delineerà grazie ai soci investitori trovati dalla ‘Sino-Europe Sports‘, tanto per il ‘CorSport’ quanto per il ‘Corriere della Sera’ che per ‘La Repubblica’, sarà, in primis, quello di blindare al più presto proprio giocatori del calibro di Gianluigi Donnarumma, Alessio Romagnoli, Manuel Locatelli, M’baye Niang ed altri, per poter, poi, innestare in organico due-tre rinforzi di assoluta qualità, per aumentare il tasso tecnico della squadra senza però alterarne gli equilibri in campo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Locatelli, il predestinato: le origini del giovane talento

Montella: “Non dobbiamo perdere l’equilibrio: Donnarumma e Locatelli predestinati”

Milan, Locatelli & Co.: la meglio gioventù che vale un sogno

Verso Genoa-Milan: turnover obbligato, Honda spera in una chance

SONDAGGIO PM – A chi somiglia di più Locatelli?

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy