Cessione Milan: il fondo Elliott vuole un miliardo di euro

Cessione Milan: il fondo Elliott vuole un miliardo di euro

Il fondo Elliott Management Corporation, secondo il Financial Times, vorrebbe una cifra alta per cedere il Milan. Quando avverrà? Intanto si pensa al campo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Il quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola ha ripreso l’approfondimento del ‘Financial Times‘ sul Milan, nel quale la popolare pubblicazione economica ha interpellato vari esponenti dell’universo rossonero per fare il punto della situazione tra campo e situazione societaria.

Per Zvonimir Boban, Chief Football Officer del club di Via Aldo Rossi, “il nostro sogno (suo e di Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan, n.d.r.) è quello di avere risultati domani. Elliott segue un percorso differente, con una visione diversa. Penso che troveremo una strada che renda felici entrambi”.

“Nella scorsa stagione abbiamo visto che 14 dei 16 club approdati agli ottavi di Champions League erano quelli con i fatturati più alti – ha aggiunto lo stesso Maldini -: non siamo maghi. Lo sappiamo. La nostra presenza è una garanzia per i tifosi, per assicurare loro che non ci metteremo 10 anni a tornare ad alti livelli”.

Ed il fondo Elliott Management Corporation, con il manager Franck Tuil, ha confermato i progetti ambiziosi: “Vogliamo vincere sul campo per riuscire a partecipare alla Champions League. Per il ‘Financial Times‘, Elliott avrebbe stimato in un miliardo di euro la quotazione per la cessione futura del Milan, anche se, al momento, non si sa quando questa potrà avvenire.

“Vedremo il frutto del nostro lavoro alla fine – ha dichiarato infine Giorgio Furlani, dirigente italiano di Elliott e tifoso rossonero -; indipendentemente da quando arriverà questa fine”. Nel frattempo, Marco Giampaolo è sempre più vicino all’esonero: per le ultime in esclusiva dalla nostra redazione, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy