Cessione Milan: closing previsto ad inizio dicembre, ma è possibile una proroga

Cessione Milan: closing previsto ad inizio dicembre, ma è possibile una proroga

La Sino-Europe Sports sarebbe alla ricerca di nuovi investitori per poter chiudere l’operazione di acquisto del Milan: il punto della situazione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’agenda rossonera, da qui al 31 dicembre, è fitta di impegni non solo sul campo, ma anche sul fronte societario. È difatti entrata prepotentemente nel vivo la trattativa che dovrebbe vedere i cinesi della ‘Sino-Europe Sports’ acquisire il 99,93% del club di Via Aldo Rossi entro fine anno: il ‘closing’ dell’operazione, previsto originariamente per il prossimo 5 novembre, potrebbe essere posticipato di un mese, ma non si esclude un’ulteriore proroga. Lo ha riportato questa mattina il ‘Corriere dello Sport’ – Stadio’, che spiega come la ‘Sino-Europe Sports’ (fonte Bloomberg) sia alla ricerca di nuovi investitori per garantire a Fininvest i 640 milioni di euro rimanenti per concludere l’affare.

La cordata cinese ha fatto subito sapere come non vi sia alcun intoppo alle operazioni, garantendo come il Milan, sin da subito, godrà di importanti profitti che vedranno raddoppiato l’attuale fatturato dai 250 ai 500 milioni di euro. Inoltre, è intenzione dei cinesi far raggiungere al Milan, nel lungo termine, la valutazione di 2,9 miliardi di euro. Tutto questo, naturalmente, sarebbe reso possibile da una quotazione (ipotesi sempre più probabile) del club alla Borsa di Hong Kong.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Primavera – Latina-Milan 2-5, goleada rossonera in terra pontina

Galliani, la rivelazione: “Sì, il Milan voleva de Boer”

Sampdoria-Milan, le pagelle dei giornali a confronto

Montella giubila: “È la vittoria della personalità. E cresceremo…”

Bacca, da Brocchi a Montella fa sempre gol: “Per me parla il campo”

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Google Plus

Su Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy