Cerci: “Il Milan? Pensavo fosse l’opzione giusta ma non è stato facile”

Cerci: “Il Milan? Pensavo fosse l’opzione giusta ma non è stato facile”

Alessio Cerci, intervistato dal ‘Corriere dello Sport – Stadio’, ha accennato brevemente alla sua esperienza con la maglia del Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Alessio Cerci, esterno classe 1987 rientrato per fine prestito all’Atlético Madrid è in fase di recupero dall’infortunio e, intervistato dal ‘Corriere dello Sport – Stadio’ a proposito di un suo possibile passaggio alla Lazio, ha parlato così della sua esperienza negativa con i ‘Colchoneros’ e dei suoi recenti trascorsi rossoneri. “Problemi con Simeone? Non ho avuto niente contro nessuno, ho fatto le mie scelte. Simeone mi ha sempre rispettato, faceva scendere in campo chi pensava fosse più adatto. Non giocando mai la scelta è stata obbligata – ha ricordato Cerci -. In quel periodo avevo buonissime soluzioni, ho scelto il Milan, pensavo fosse l’opzione giusta. In rossonero non è stato facile per una serie di motivi”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montolivo: “Una carezza a chi mi ha augurato il male, crescete”

Cessione Milan – In Cina sicuri: anche GH Bank coinvolta

Milan, si continua a seguire Rodrigo Caio

Milan, la priorità è un regista: Badelj prima scelta

Cessione Milan – TCL, rappresentanti a San Siro per Milan-Juve

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy