Calhanoglu continua a deludere: è lui a tradire Gattuso

Calhanoglu continua a deludere: è lui a tradire Gattuso

Tra i fedelissimi di Gattuso, che ha fatto di tutto per riportarlo ai livelli dell’anno scorso, Hakan Calhanoglu continua a essere un problema per il Milan

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Tra le delusioni più grandi di Frosinone-Milan c’è Gonzalo Higuain e non potrebbe essere altrimenti vista l’ennesima partita chiusa senza riuscire a segnare e il clamoroso errore nel finale del match, quando da pochi passi ha sparato il pallone in tribuna. Oltre al “Pipita” uno dei più negativi è stato, senza dubbio, Hakan Calhanoglu e proprio sul giocatore turco si sofferma “La Repubblica” in edicola questa mattina che sottolinea l’evanescenza del calciatore classe 1994. Per scuoterlo, in queste settimane, Rino Gattuso ha provato di tutto e ieri, addirittura gli ha affidato tre ruoli diversi nel corso del match: mezz’ala e interno di centrocampo nel 4-3-3 prima ed esterno nel 3-4-1-2 poi. Tutte soluzioni che non sono servite a far rendere al meglio il numero 10, che questa mattina viene definito “involuto” e “presunto stilista” da parte del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari.

MILAN: ANCHE IL MERCATO ESTIVO DELUDE. L’ANALISI

+++MILAN-SPAL in diretta su DAZN. Guardala gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy