Libero – Allegri strizza l’occhio ad Inter e Milan

Libero – Allegri strizza l’occhio ad Inter e Milan

Massimiliano Allegri, dopo cinque anni, lascerà la Juventus. Potrebbe fermarsi un anno, ma anche valutare un suo ritorno a Milano: su quale sponda?

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Ieri pomeriggio, con un comunicato ufficiale, la Juventus e Massimiliano Allegri hanno annunciato la separazione: dopo cinque anni, dunque, caratterizzati dalla vittoria di cinque Scudetti, quattro Coppe Italia e due Supercoppe Italiane, Allegri lascerà la ‘Vecchia Signora‘.

Dove potrà finire, ora, il tecnico livornese? Si parla, molto, della possibilità che vada in Bundesliga, al Bayern Monaco, dove sembra essere agli sgoccioli l’avventura di Niko Kovac, o in Ligue 1, al PSG, non più così sicuro di tenere sulla panchina l’allenatore tedesco Thomas Tuchel. Secondo ‘Libero‘ oggi in edicola, però, Allegri starebbe ‘strizzando l’occhio alle milanesi‘.

Non sarebbe da escludere, infatti, un possibile ritorno di Allegri a Milano: il suo profilo, infatti, risulterebbe interessante per l’Inter qualora non chiudesse per Antonio Conte e, logicamente, per il Milan, alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione. Leonardo, direttore generale dell’area tecnico-sportiva del club di Via Aldo Rossi, vorrebbe infatti provare a riprendere Allegri.

L’ormai ex allenatore della Juventus, infatti, al Milan è già stato dall’estate 2010 al gennaio 2014, e, nella sua esperienza in rossonero, ha vinto uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana nel 2011. Attenzione, però, perché per la panchina del Milan si parla anche di una clamorosa, sorprendente, ipotesi: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy