Calciomercato Milan: non solo Borini, altri due rossoneri piacciono in Cina

Calciomercato Milan: non solo Borini, altri due rossoneri piacciono in Cina

Fabio Borini è vicinissimo a lasciare il Milan per la Cina, ma non è l’unico rossonero tentato dalle ricchissime offerte del paese asiatico

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Il Milan in queste ore è molto attento al calciomercato in entrata, vista la necessità di aggiungere un centrocampista e un attaccante alla rosa dei giocatori a disposizione di Rino Gattuso. Il calciomercato, però, è fatto anche di cessioni e il Milan potrebbe attivarsi anche in questa direzione. A fare le valige, con direzione Shenzhen, dovrebbe essere Fabio Borini il cui agente, scrive questa mattina il “Corriere dello Sport” continua a lavorare per chiudere l’affare. Giocatore e FC Shenzhen hanno trovato un accordo sul piano economico, marca solo quello tra il club cinese e il Milan, che vorrebbe 8 milioni di euro per il giocatore, in modo da realizzare una plusvalenza visti i 5.5 milioni di euro spesi per lui nell’estate del 2017.

In Cina, però, potrebbe finire anche Cristian Zapata. Sempre secondo il “CorSport” il colombiano, il cui contratto scadrà il prossimo giugno, potrebbe anche decidere di accettare la corte di qualche ricco club e andare a chiudere la carriera monetizzando in maniera consistente i suoi ultimi anni sui campi verdi.

Chi invece non si muoverà è Franck Kessiè, che ha molti estimatori anche in Premier League. Il centrocampista africano è da tempo nel mirino del Beijing Guoan, che si sarebbe fatto avanti con delle offerte che il “Corriere dello Sport” definisce “monstre” per il giocatore corredate da “tanti milioni per il cartellino”. Offerte, queste, che il Milan ha rispedito al mittente, dichiarando il giocatore incedibile.

MILAN SEMPRE ATTENTO A MILINKOVIC-SAVIC, MA ATTENZIONE ALL’INTER

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy