Milan, il ritorno di Boban è a un passo: decisivo l’intervento di Maldini

Milan, il ritorno di Boban è a un passo: decisivo l’intervento di Maldini

Come viene riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, è fatta per il ritorno al Milan di Zvonimir Boban. Decisivi gli interventi di Maldini e Elliott

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

CALCIOMERCATO MILAN – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, è sempre più vicino il ritorno di Zvonimir Boban al Milan. Il club rossonero è riuscito a strapparlo alla Fifa di Infantino. L’obiettivo è quello di riportare la società ai fasti di un tempo dopo la crisi post-disimpegno di Berlusconi e il baratro di Yonghong Li.

DECISIVO MALDINI – Il lavoro di Elliott e soprattutto di Maldini è stato decisivo per il suo arrivo. Non c’è ancora niente di ufficiale o una firma su un contratto, ma la strada è ormai in discesa. Ruolo? Gestirà con Maldini ogni aspetto del settore tecnico della squadra, oltre a intrattenere rapporti con le istituzioni calcistiche nazionali, visto il gran lavoro che sta svolgendo alla Fifa.

ORA CACCIA AL DS – Non c’è dubbio che il rapporto tra l’ex capitano e il croato sia alla base di questo eventuale ritorno. «Com’è possibile un Milan senza Maldini?» aveva detto Boban in tempi non sospetti. Dopo l’addio di Leonardo, Maldini ha subito pensato a Boban, che sarebbe molto contento di ritornare nella società che ha tanto amato. La prima scelta da fare sarà quella del ds, con Tare in pole position, anche se la trattativa con Lotito sarà molto difficile. Giampaolo, invece, a meno di clamorose novità, sarà il prossimo allenatore che siederà sulla panchina rossonera. Ecco le cifre dell’accordo tra la società e il tecnico, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy