Tuttosport – Milan, Kessie verso la Premier League

Tuttosport – Milan, Kessie verso la Premier League

Franck Kessie, classe 1996, può essere ceduto nel campionato inglese. Prima di intavolare qualsiasi operazione, però, deve concludere la Coppa d’Africa

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Come ricordato da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, Franck Kessie, classe 1996, dopo due anni di Milan, verrebbe considerato, in società, un calciatore ‘in stallo’, troppo condizionato, anche in campo, dal suo carattere estroso. Proprio in virtù di ciò, in Via Aldo Rossi, sarebbe stato indicato come uno dei giocatori sacrificabili in sede di calciomercato.

Per il suo modo di giocare, Kessie viene considerato, dalla maggior parte degli addetti ai lavori, elemento perfetto per la Premier League inglese. Soprattutto in un settore, quello di centrocampo, dove può anche non servire toccare di fino, ma dove fondamentalmente serve la quantità. Esattamente il contrario di quello che Marco Giampaolo chiede ai suoi centrocampisti: piedi buoni.

Ecco perché, per il quotidiano torinese, ci sarebbero tutte le premesse per una cessione dell’ivoriano nel campionato inglese: pagato due anni fa 28 milioni di euro con un contratto di cinque anni, il suo valore del suo cartellino ha già subito due ammortamenti. Pertanto, per 35 milioni, cifra stabilita dal Milan, Kessie potrebbe andare via e garantire nelle casse del club rossonero un’ottima plusvalenza (16 milioni di euro circa).

Non sono, però, queste, ore calde per la sua cessione perché Kessie, al momento, si trova in Egitto dove sta disputando la Coppa d’Africa con la sua Nazionale, la Costa d’Avorio. Ed il Milan non ha tutta questa fretta. Ci sono degli interessamenti da parte di Arsenal, Tottenham e West Ham: al suo rientro dopo la competizione per selezioni nazionali, potrà partire una trattativa con il club che più di tutti lo vorrà in organico.

Intanto, sembra che Zvonimir Boban, per il centrocampo rossonero, abbia provato a piazzare un grande colpo: per i dettagli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy