Tuttosport – Milan, il settore giovanile riparte da Carbone

Tuttosport – Milan, il settore giovanile riparte da Carbone

Angelo Carbone nuovo responsabile del settore giovanile del Milan: dopo la retrocessione della Primavera, ora serve una vera rivoluzione nel vivaio

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – La notizia era nell’aria già da qualche mese ma ieri è divenuta ufficiale: Angelo Carbone ha preso il posto di Mario Beretta come responsabile del settore giovanile del Milan. Per Carbone, come sottolineato da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, si è trattato di una promozione guadagnata sul campo, dopo sette anni di gavetta e lavoro: era infatti già entrato in società per seguire Mauro Bianchessi nella gestione dell’attività di base mentre Filippo Galli gestiva la parte agonistica settore giovanile.

Ieri Carbone ha avuto un primo incontro con Paolo Maldini, Zvonimir ‘Zorro’ Boban e Frederic ‘Ricky’ Massara: proprio quest’ultimo sarà molto coinvolto nel lavoro che verrà svolto dal Milan a livello di scouting e di rafforzamento del settore giovanile. Si respira già un’aria di grande collaborazione tra le parti: l’obiettivo è quello di ricreare un legame forte, che sia al tempo stesso costruttivo e produttivo, tra la Prima Squadra di Marco Giampaolo ed il vivaio rossonero.

Il binomio con Massara, ha evidenziato poi il quotidiano torinese, porterà poi ad investimenti di un certo tipo per la Primavera, che sarà nuovamente guidata da Federico Giunti, la quale dovrà centrare immediatamente la promozione nel Campionato Primavera 1 dopo la retrocessione inopinata avvenuta un mese e mezzo fa. La gestione dei giocatori a disposizione di Giunti, poi, subirà un cambiamento vistoso: verranno applicate regole importanti per far capire ai ragazzi in possesso di un contratto da professionista che per stare al Milan ci vogliono atteggiamenti giusti e massimo impegno.

Non vi saranno grossi scossoni negli staff tecnici già presenti: la neonata squadra Under 18 farà da ‘ponte’ tra la Under 17 e la Primavera. Infine, ha concluso ‘Tuttosport‘, è probabile che Carbone abbia presto un incontro con Giampaolo per parlare del tipo di calcio che vorrà sviluppare l’allenatore della Prima Squadra e, successivamente, potrebbe essere organizzata una riunione plenaria con tutti gli altri tecnici per cercare di uniformare, quanto più possibile, lo stile di gioco di tutte le formazioni rossonere. Un po’ come avviene al Barcellona o all’Ajax. Intanto, sul mercato, non si ferma il lavoro del club di Via Aldo Rossi: per le ultime, continua a leggere >>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy