Calciomercato Milan: Gattuso vota Sensi. Leonardo al lavoro

Calciomercato Milan: Gattuso vota Sensi. Leonardo al lavoro

Il Milan si muove sul calciomercato e cerca un centrocampista. Il “Diavolo” punta Stefano Sensi del Sassuolo, giocatore che piace molto anche a Gattuso

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Cesc Fabregas sembra un sogno destinato a restale tale per il Milan, che per il centrocampo ora guarda diversi obiettivi e al netto della suggestione Manuel Fernandes decollata nelle ultime ore il nome più caldo sembra quello di Stefano Sensi, centrocampista classe 1995 del Sassuolo. Di lui parla, come prima scelta per il “Diavolo”, anche “La Gazzetta dello Sport” in edicola questa mattina che sottolinea come il giocatore risponda a una serie di requisisti importanti.

Innanzitutto c’è l’età, che permette di farne un giocatore importante per il presente e per il futuro, poi c’è il prezzo, contenuto e in linea con quanto può permettersi di spendere il Milan, che potrebbe anche inserire nella trattativa il giovane portiere Alessandro Plizzari, che piace al Sassuolo. Poi c’è la continuità, visto che Sensi è in grande crescita: quest’anno ha già collezionato 10 presenze da titolare, le stesse partite giocate l’anno scorso dal primo minuto…in tutta la stagione.

Ultimo, ma non meno importante, c’è l’apprezzamento di Rino Gattuso per un giocatore duttile che può ricoprire diversi ruoli, tanto nel centrocampo a tre, dove può giocare davanti alla difesa e come mezz’ala, quanto nel centrocampo a 4 dove può fare l’interno. Sensi, insomma, potrebbe essere il sostituto di Biglia, ma anche il suo partner ideale e lo stesso discorso vale anche per Kessiè e Bakayoko: il centrocampista azzurro può essere alternativo o partner di entrambi.

BIGLIA HA FRETTA: L’ARGENTINO TORNERA’ PRIMA PRIMA DEL PREVISTO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy