Calciomercato Milan – Ecco la strategia per arrivare a Immobile

Calciomercato Milan – Ecco la strategia per arrivare a Immobile

Ciro Immobile è l’obiettivo numero uno per rinforzare l’attacco del Milan: cedere Bacca e uno tra Kalinic e Silva, poi all-in sul laziale

di Alessio Roccio, @Roccio92

Nonostante i grossi punti di domanda sul futuro del Milan a livello societario e in attesa di conoscere l’esito del ricorso al TAS di Losanna riguardo la partecipazione alla prossima Europa League, il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli si sta muovendo sotto traccia sul mercato. L’arrivo di Alen Halilovic – non ancora ufficiale – rinforzerà la mediana, ma il reparto che maggiormente necessità di cambiamenti è quello offensivo.

L’obiettivo numero uno – come riportato dalle pagine odierne de La Gazzetta dello Sport – è quello che porta il nome di Ciro Immobile, capocannoniere della passata stagione con Mauro Icardi con 29 reti. L’attaccante della Lazio, valutato 50-60 milioni da Claudio Lotito, è incedibile per il Presidente biancoceleste, ma se il Milan dovesse presentarsi con un’offerta congrua allora lo scenario potrebbe cambiare. Inoltre, non bisogna sottovalutare la volontà del calciatore che avrebbe già dato il suo consenso alla trattativa.

La strategia rossonera è quella di sacrificare due delle quattro prime punte attualmente in rosa. Patrick Cutrone è incedibile e rimarrà certamente, discorso opposto per gli altri attaccanti. Carlos Bacca, rientrato dal prestito dal Villareal, vuole essere ceduto: il Milan punta a ricavarne una cifra vicina ai 15 milioni. Tra Nikola Kalinic e André Silva ne verrà sacrificato un altro, con il croato che attualmente pare essere maggiormente indicato alla partenza vista la magra figura fatta al Mondiale. Per sapere tutto, ma proprio tutto, del mercato del Milan in tempo reale … clicca qui e resta aggiornato!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy