Milan, cercasi rinforzi per il mercato di gennaio: gli obiettivi

Milan, cercasi rinforzi per il mercato di gennaio: gli obiettivi

Il Milan di Gennaro Gattuso dovrà, necessariamente, essere rinforzato nella prossima sessione di mercato: molti i nomi accostati al club rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ ha ricordato come, nella prossima sessione invernale di calciomercato (3-18 gennaio 2019), il Milan di Gennaro Gattuso andrà alla caccia, soprattutto, di difensori e centrocampisti che possano ovviare alle lunghe assenze, causa infortunio, di Mattia Caldara, Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli, Lucas Biglia e Giacomo ‘Jack’ Bonaventura.

Per quanto concerne la difesa, ci sarebbero due giocatori in cima alla lista di Leonardo e Paolo Maldini, dirigenti rossoneri: il 25enne brasiliano del San Paolo, Rodrigo Caio, e il 31enne marocchino della Juventus, Medhi Benatia, che potrebbe partire qualora i bianconeri riuscissero a reperire un sostituto.

A centrocampo, invece, già preso Lucas Paquetá, costato 35 milioni di euro, dal Flamengo, arriverà almeno un altro giocatore di livello: il Milan valuta, nella fattispecie, diversi profili, quali quello di Arturo Vidal, 31 anni, in rotta con il Barcellona (clicca qui per ulteriori dettagli), quello di Leandro Paredes dello Zenit, ma anche Stefano Sensi del Sassuolo ed Amadou Diawara del Napoli.

PER L’ATTACCO, INVECE, QUASI TUTTO FATTO PER IL RITORNO DI ZLATAN IBRAHIMOVIĆ. PER LE ULTIME, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. marioboscolo195_878 - 10 mesi fa

    Mi permetto di fare 4 nomi. Caio, Cahill, Sensi e/o Barella per fine stagione. Modric è un sogno, nemmeno più giovane purtroppo, ma chissà…… Il grandissimo Ibra lo do già per certo. Manca ancora un mediano d’ordine, ma non so quanto sia la disponibilità. Sappiate che Higuain passerà al Chelsea a fine stagione, anche se nessuno lo dice ufficialmente, quindi forse un Pato (però cresciuto caratterialmente) farebbe ancora comodo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marioboscolo195_107 - 10 mesi fa

    Personalmente eviterei anche Benatià, che al Milan, rischierebbe l’espulsione ogni domenica. Non abbiamo i “santi” della jubbe tra gli arbitri!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. marioboscolo195_890 - 10 mesi fa

    Tutti buoni tranne Vidal che è da evitare come il fuoco dato che è alcoolizzato. Non a caso, sia jubbe, che Bayern ed in ultimo il Barca, lo abbiano messo in panca e nella lista di quelli da cedere!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy