Calciomercato Juventus – Rugani, niente Zenit: resterà a Torino

Calciomercato Juventus – Rugani, niente Zenit: resterà a Torino

Daniele Rugani, classe 1994, dopo un’estate da ‘separato in casa’, torna importante nelle strategie bianconere dopo l’infortunio di Giorgio Chiellini

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO JUVENTUSDaniele Rugani, classe 1994, ha trascorso un’estate da ‘separato in casa’ alla Juventus. La società bianconera, coperta nel ruolo di centrale difensivo, ha cercato di venderlo al miglior offerente: saltate alcune trattative nella Premier League inglese, in particolare quella con il Wolverhampton, Rugani sembrava destinato a vestire la maglia della Roma.

I giallorossi, poi, invece di investire 30 milioni di euro sul biondo difensore ex Empoli, hanno deciso di spenderne un decimo per il prestito dell’esperto centrale inglese Chris Smalling dal Manchester United e Rugani è rimasto a Torino. E meno male, può sospirare la Juventus: il capitano bianconero, Giorgio Chiellini, si è infatti lesionato il legamento crociato anteriore del ginocchio destro che lo costringerà ad uno stop di molti mesi.

Rugani, quindi, come evidenziato anche da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, è stato bloccato alla Juventus. Rimarrà a Torino almeno fino al prossimo 30 giugno 2020. Retroscena: negli ultimi giorni del mercato estivo era stata intavolata una trattativa, ben avviata, con lo Zenit per la cessione di Rugani a titolo definitivo. Il ‘crack‘ di Chiellini, poi, ha fatto saltare l’operazione con il club russo. Un ex Juventus ed ex Zenit, intanto, ha trovato una nuova squadra: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy