Fiorentina, Commisso: “Chiesa? Quelli bravi vogliamo tenerli a lungo”

Fiorentina, Commisso: “Chiesa? Quelli bravi vogliamo tenerli a lungo”

Rocco Commisso, Presidente della Fiorentina, ha parlato di com’è andata la sessione di mercato estiva della società viola: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO FIORENTINA – Il Presidente della Fiorentina, l’imprenditore italo-americano Rocco Commisso, ha rilasciato una lunga intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola parlando di com’è andata la sessione estiva di mercato del club viola ma non soltanto.

Queste le dichiarazioni di Commisso alla ‘rosea‘: “Federico Chiesa? Ancora non si può dire. Devo tutelare l’investimento, non posso permettermi che il gioiello della Fiorentina se ne vada a parametro zero. Mi piace credere che le bandiere esistano ancora nel calcio di oggi, e se il migliore giocatore della rosa se ne va non è un buon segnale per nessuno. Gabriel Omar Batistuta è rimasto dieci anni in maglia viola, anche noi vogliamo tenere per più tempo possibile quelli bravi. Detto questo nessuno ci ha presentato un’offerta per Chiesa”.

Commisso ha quindi proseguito: “Il mercato della Fiorentina? Pedro ancora non l’ho mai visto in azione. L’altro giorno in allenamento ho visto Franck Ribéry che ha preso da parte Dusan Vlahovic per spiegargli alcune cose. Tutti seguono Franck perché la sua carriera parla per lui. Per Ribéry, come per Kevin-Prince Boateng, sono state decisive le mogli, ho pranzato sia con quella di Franck che con Melissa Satta. E anche io sono qui grazie a mia moglie Caterina, mentre valutavo le varie opzioni mi ha detto: “Scegli almeno una bella città”. Meglio di Firenze era difficilissimo se non impossibile”.

Ha parlato, in toni molto duri, invece, il tedesco di origine turca Emre Can contro la sua attuale società, la Juventus, per non averlo inserito nella lista per la prossima edizione della Champions League: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy