Belotti, un’estate per tornare più forte di prima

Belotti, un’estate per tornare più forte di prima

Il centravanti del Torino e della Nazionale Andrea Belotti si gode le vacanze in attesa che arrivi la prossima stagione: Zaza suo compagno di squadra?

di Giovanni Calenda

“Un’estate fa” intonava Franco Califano. Cosa accadeva? Andrea Belotti era reduce da una stagione da 26 gol in campionato con la maglia del Torino, tanto che le voci di mercato su un suo possibile trasferimento altrove si susseguivano di giorno in giorno; anzi, di ora in ora. A distanza di un anno il capitano granata ha smesso di essere cercato, almeno non come prima. Ogni tanto qualche minima sirena si fa sentire (anche proveniente dal Milan), ma non così convinta come appunto un’estate fa.

Belotti oggi si gode le vacanze con la sua famiglia, come riporta la Gazzetta dello Sport. Un momento rigenerante, tranquillo per rifiatare e tornare ancora più carico di prima, con il raduno – quello del Torino chiaramente – previsto per il 6 luglio al Filadelfia, per poi fare le valigie per Bormio, in alta Valtellina. In attesa di preparare una nuova stagione nel segno di Mazzarri, dei tifosi granata e dell’Italia di Mancini.

La sua stagione appena trascorsa ha vissuto di momenti più bassi che alti, causati prima dalla lesione al legamento collaterale del ginocchio (a ottobre); poi una distorsione, sempre al ginocchio destro (dicembre); infine una caviglia “ballerina” tra aprile e maggio. Una stagione che sarebbe da dimenticare, tranne che per le prestazioni in campo – quelle sempre garantite -, dal momento che il Gallo è arrivato comunque in doppia cifra in campionato (10 gol).

La società di Urbano Cairo continua a puntare su di lui, tanto che vorrebbe accostargli per il prossimo anno un altro attaccante di spessore, un obiettivo di mercato del Milan, Simone Zaza. Per ora resta solo un’ipotesi, anche se l’attaccante del Valencia ha bocciato il club rossonero…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy