Profiling – Paquetá: un talentuoso rinforzo brasiliano per il Milan

Profiling – Paquetá: un talentuoso rinforzo brasiliano per il Milan

Andiamo alla scoperta di Lucas Paquetà, il giovane talento brasiliano che Leonardo ha strappato al Flamengo e alla concorrenza del PSG

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

STORIA

Lucas Paquetá Flamengo
Lucas Paquetá, centrocampista offensivo del Flamengo (credits: GETTY Images)

Paquetá è cresciuto calcisticamente in Brasile, suo paese natale. Nello specifico, ha sempre giocato con il Flamengo, dove è arrivato nel 2007 a soli 10 anni, passando poi dalle giovanili alla prima squadra. Il grande salto lo ha fatto nel stagione 2016, quando ha firmato fino al 2020. Il primo anno ottiene già 17 presenze in campionato, nonostante la giovane età, condite anche da 1 gol e 1 assist. Altre 9 apparizioni le fa nella Copa Sudamericana, segnando anche 2 gol e realizzando 2 assist. In questa stagione, poi, la sua centralità nel progetto Flamengo aumenta ancora di più, difficile rinunciare a lui. In campionato le presenze sono 24, mentre i gol segnati sono 9, non pochi per un centrocampista, seppur offensivo. A tutto questo si devono aggiungere 2 assist. Paquetà, poi è anche uno dei protagonisti della Copa Libertadores, dove ha collezionato 7 presenze e 2 assist in 630 minuti di utilizzo.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy