PROFILING – EL GHAZI, il futuro CR7 per il MILAN

PROFILING – EL GHAZI, il futuro CR7 per il MILAN

Andiamo alla scoperta del 20enne esterno Anwar El Ghazi, ultimo obiettivo di mercato del Milan: tanta classe, numeri e talento per il gioiello dell’Ajax

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Anwar El Ghazi, gioiellino dell'Ajax. Piace molto al Milan.

Nome: Anwar El Ghazi

Età: 20 (3 maggio 1995)

Ruolo: Ala

Piede preferito: destro

Prezzo: 6,50 milioni (fonte: transfermarkt)

Squadra: Ajax

Storia: Anwar El Ghazi nasce a Barendrecht il 3 maggio 1995, ed è in possesso della doppia nazionalità (olandese e marocchina). Dopo essere brevemente passato nei settori giovanili del BVV Barendrecht e del Feyenoord, cresce nel settore giovanile dello Sparta Rotterdam. Passa all’Ajax a 18 anni, nel luglio del 2013, e debutta nel 2014 nella ‘Johan Cruijff Schaal’ contro lo Zwolle. Il suo debutto in Eredivisie avviene nello stesso anno: El Ghazi, che nella prima stagione con la maglia dei ‘Lancieri’ colleziona 42 presenze totali e 10 reti, segna il suo primo gol con la divisa dell’Ajax contro l’AZ Alkmaar il 17 agosto. Il ragazzo sembra un predestinato: va in rete subito anche in Champions League, il 22 ottobre 2014, e non contro una squadra qualsiasi, bensì contro il Barcellona al ‘Camp Nou’. In questa stagione ha già totalizzato 13 presenze ed 8 reti nel massimo campionato olandese.

Caratteristiche: El Ghazi è un esterno d’attacco, di piede destro, rapido, veloce in progressione e molto tecnico. E’ abile a giocare su entrambe le fasce, sia a destra che a sinistra, e, all’occorrenza, si destreggia con bravura anche da centravanti, nel ruolo di ‘falso nueve’ che nel Milan, l’anno passato, fu ben interpretato dal francese Jérémy Ménez. El Ghazi è capace di creare tante occasioni da gol nell’arco dei 90′, e fa dell’imprevedibilità la sua caratteristica migliore: quando parte, salta gli avversari come birilli grazie al suo dribbling ed alla sua qualità innata nei movimenti. Il tutto questo nonostante sia molto alto (189 centimetri) e possente (87 chilogrammi di peso). Tira molto bene da fuori area, e molte delle sue reti arrivano con conclusioni dalla lunga distanza.

Mercato: Il giocatore, che nel canonico 4-3-3 dell’Ajax ha rimpiazzato, da titolare, Ricardo Kishna, ceduto in estate alla Lazio, piace moltissimo al Milan, che lo vorrebbe portare subito a Milano una volta ceduti Stephan El Shaarawy ed Alessio Cerci. Il popolare sito web ‘Transfermarkt’ valuta El Ghazi 6,5 milioni di euro, ma, in realtà, per privarsene in questa sessione di calciomercato, la società di Amsterdam chiede almeno il doppio. Per ora, il Milan sarebbe arrivato ad offrire 10 milioni: la trattativa è calda, se ne parlerà con tutta probabilità fino agli sgoccioli del mercato invernale.

Curiosità: In questa stagione di Eredivisie, ha già realizzato tre doppiette (contro AZ Alkmaar, Willem II e Den Haag); è stato convocato nella Nazionale olandese maggiore nell’ottobre 2015 per gli impegni di qualificazione ad Euro 2016 degli Oranje contro Kazakistan e Repubblica Ceca. Per movenze, capacità di andare in rete e fisico, El Ghazi viene spesso paragonato a Cristiano Ronaldo.

Han detto di lui: “Sì, è vero. Ci piace“. Adriano Galliani è uscito allo scoperto, dichiarando il suo interesse per il giocatore. Chissà che non possa vestire allora il rossonero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy