Stella Rossa-Milan, la probabile formazione di Pioli | Europa League News

Giovedì pomeriggio, a Belgrado, ecco Stella Rossa-Milan, gara d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Ecco il probabile undici dei rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo
formazione AC Milan Pioli

Verso Stella Rossa-Milan: così in campo il Diavolo a Belgrado?

 

Giovedì pomeriggio, alle ore 18:55, ci sarà, allo ‘Stadion Rajkon Mitić‘ di Belgrado, la sfida Stella Rossa-Milan, gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Un’occasione, per il Milan, di rialzare subito la testa, almeno in Europa, dopo aver perso il primato in vetta alla classifica di Serie A.

Stefano Pioli, tecnico rossonero, così come la società dimostra di tenere alla competizione europea e, per tanto, non dovrebbe applicare troppo turnover. Sarà confermato il consueto 4-2-3-1, modulo con cui il Diavolo ha ottenuto i successi più belli nell’ultimo periodo.

In porta, ci sarà Gigio Donnarumma. In difesa, da destra a sinistra, ballottaggio tra Davide Calabria (favorito) e Diogo Dalot (prova negativa sabato a La Spezia), con uno tra Simon Kjær e Fikayo Tomori al fianco di Alessio Romagnoli e Theo Hernández a completare il quartetto rossonero.

A centrocampo, poi, sicuro titolare Ismaël Bennacer, che ha bisogno di mettere minuti e benzina nelle gambe. Al suo fianco, uno tra Sandro Tonali e Soualiho Meïte. L’ivoriano Franck Kessié, infatti, dovrebbe partire dalla panchina poiché è uno dei più bisognosi di rifiatare un po’.

Sulla linea dei trequartisti, a destra chance per Samu Castillejo, al centro giocherà ancora Hakan Çalhanoğlu e, a sinistra, si va verso una maglia da titolare per Ante Rebić, che ha recuperato dall’infortunio dello scorso weekend e che ieri si è allenato regolarmente con il resto del gruppo a Milanello.

In avanti, prima maglia da titolare per Mario Mandžukić, con un po’ di riposo, dunque, almeno all’inizio, per Zlatan Ibrahimović. Ecco, quindi, la probabile formazione rossonera per Stella Rossa-Milan di giovedì a Belgrado.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (Dalot), Kjær (Tomori), Romagnoli, Theo Hernández; Bennacer, Tonali (Meïte); Castillejo, Çalhanoğlu, Rebić; Mandžukić. Allenatore: Pioli. Post Ibrahimovic, che chance per Maldini! Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy