Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Verso Udinese-Milan, le ultime sulla formazione rossonera: 4-4-2 con Zapata?

Cristian Zapata del Milan (credits: GETTY Images)

Cristián Zapata, ex della partita, potrebbe giocare dall’inizio alla ‘Dacia Arena’ di Udine nel cuore della retroguardia rossonera: le ultime da Milanello

Daniele Triolo

"Domani sera, alle ore 20:30, il Milan di Gennaro Gattuso sarà di scena alla ‘Dacia Arena’ di Udine contro l’Udinese di Júlio Velázquez (clicca qui per le sue dichiarazioni in conferenza stampa) in una partita che si preannuncia, per i rossoneri, molto delicata, anche in virtù delle molteplici assenze.

"Gattuso ha convocato Riccardo Montolivo, alla sua prima ‘chiamata’ stagionale in Prima Squadra, anche alla luce dei forfait, in mezzo al campo, di Lucas Biglia, Hakan Çalhanoglu e Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, nonché dei Primavera Marco Brescianini ed Emanuele Torrasi.

"Ed in difesa, non va dimenticato, mancano Davide Calabria e Mattia Caldara. Ecco perché il tecnico rossonero, considerata l’importanza della trasferta, secondo quanto riportato da ‘Milan TV’ starebbe pensando di schierare il più collaudato 4-4-2, modulo che offre più certezze alla squadra, così come visto contro la Sampdoria e nella ripresa del match contro il Genoa.

"In porta, naturalmente, ci sarà Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma; in difesa, a destra, dovrebbe giocare Ignazio Abate, convocato e regolarmente in campo insieme a Ricardo Rodríguez sul versante opposto. Al centro, al fianco di Alessio Romagnoli, dovrebbe però esserci spazio per l’ex della partita, Cristián Zapata, anziché Mateo Musacchio, che dovrebbe usufruire di un turno di riposo.

"A centrocampo, da destra a sinistra, Jesús Suso, Franck Kessié, Tiémoué Bakayoko e Diego Laxalt; davanti, ovviamente, la coppia composta da Gonzalo Higuaín e Patrick Cutrone. Occhio, però, al possibile utilizzo dello spagnolo Samu Castillejo, tra i più in forma e scalpitanti in questi giorni a Milanello.

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

Potresti esserti perso