Milan-Rijeka, le ultime di formazione: in avanti André Silva-Cutrone

Questa la probabile formazione rossonera in campo questa sera: le novità più importanti vedono Borini sulla fascia sinistra e la coppia André Silva-Cutrone

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Tra poco più di due ore, il Milan scende in campo a San Siro contro il Rijeka, partita valida per la seconda giornata della fase a gironi dell’Europa League.  A livello di formazione, Montella schiera novità importanti sia a centrocampo e sia in avanti. In porta, come sempre, Gianluigi Donnarumma. In difesa torna Mateo Musacchio dopo le due esclusioni consecutive, insieme a Leonardo Bonucci e Alessio Romagnoli.

A centrocampo confermato Abate insieme all’instancabile Kessié, mentre per gli altri 3/5 Manuel Locatelli prende il posto di Lucas Biglia, Calhanoglu quello di Bonaventura, e infine Fabio Borini, che viene schierato come esterno destro a posto di Ricardo Rodriguez.

In attacco, turno di riposo per la coppia Kalinic-Suso, criticata soprattutto per la posizione dello spagnolo: a loro posto ci sono André Silva e Cutrone, che avranno grandissima voglia di dimostrare il proprio valore, dopo qualche esclusione di troppo.

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessié, Locatelli, Çalhanoğlu, Borini; A. Silva, Cutrone. A disposizione: Storari, R. Rodríguez, Paletta, Mauri, Bonaventura, Suso, Kalinić. Allenatore: Montella.

RIJEKA (4-2-3-1): Prskalo; Vešović, Župarić, Elez, Zuta; Bradarić, Maleš; Kvržić, Mišić, Héber; Gavranović. A disposizione: Sluga, Maurias, Davidson, Matei, Puljić, Acosty. Allenatore: Kek.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Bonucci: “Champions League imperativa: quest’anno non si scherza”

Montella suona la carica: “Nella tempesta so dare il meglio”

Europa League, Milan-Rijeka, i convocati di Montella: ci sono Paletta ed il giovane Gabbia

Milan, torna l’Europa League: in stagione cammino perfetto

Milan, sorridono i precedenti contro le squadre croate: i dati

Qui Rijeka – Negativo l’unico precedente contro le squadre italiane

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy