Europa League – Shamrock Rovers-Milan: Pioli punta su Saelemaekers

Europa League – Shamrock Rovers-Milan: Pioli punta su Saelemaekers

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Saelemaekers con ogni probabilità prenderà il posto di Ante Rebic nel preliminare di Europa League contro lo Shamrock Rovers

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Alexis Saelemaekers Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN EUROPA LEAGUE– Siamo solo all’inizio della stagione, ma il Milan contro gli irlandesi dello Shamrock Rovers già si gioca tanto. Arrivare alla fase a gironi dell’Europa League è fondamentale per la società e per i tifosi, e dunque Stefano Pioli studia a Milanello la formazione migliore da mettere in campo per superare questo turno preliminare (ecco dove sarà possibile vedere la partita in tv)

Saelemaekers titolare

Con Ante Rebic squalificato (ne avrà per altre tre giornate dopo la squalifica ricevuta dall’Uefa a seguito di uno bruttissimo fallo fatto in Eintracht-Strasburgo), Pioli sembra intenzionato a schierare Saelemaekers del primo minuto, con Brahim Diaz che dovrebbe accomodarsi in panchina. Il belga è cresciuto in questi ultimi mesi vissuti al Milan, e dunque la sensazione è che il tecnico si affiderà ai fedelissimi per superare l’ostacolo di giovedì.

Il belga sarà il terzino del futuro?

Un’altra caratteristica di Saelemaekers è sicuramente la duttilità. Pioli nella parte finale di stagione l’ha schierato come esterno d’attacco al posto dell’infortunato Castillejo, ma in alcune occasioni si è reso utile anche come terzino destro. L’obiettivo del Milan, secondo quanto scritto da gazzetta.it, sarebbe quello di trasformarlo in futuro in un ottimo terzino destro. Corsa, cross, intraprendenza: il belga ha tutto per poter sfondare.

Milan Europa League: la formazione

Progetti futuri dunque, ma il presente si chiama Europa League. Giovedì,contro lo Shamrock Rovers, Saelemakers giocherà a sinistra al posto di Rebic. Dietro a Zlatan Ibrahimovic ci saranno il belga, Hakan Calhanoglu e Samu Castillejo. Arrivato con un po’ di scetticismo dall’Anderlecht, il belga ha scalato le gerarchie, dimostrando a Pioli di poter essere un calciatore molto utile alla causa rossonera. Ecco la probabile formazione

MILAN (4-2-3-1). Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers: Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

PAQUETA, IL FUTURO E’ INCERTO. LE ULTIME >>>

NOME NUOVO PER IL CENTROCAMPO >>>

TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO >>>

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy