Udinese-Milan, le pagelle: Romagnoli, uomo del destino. Castillejo super

Udinese-Milan, le pagelle: Romagnoli, uomo del destino. Castillejo super

Rivivi Udinese-Milan con le nostre pagelle e scopri chi sono stati i migliori e chi i peggiori tra i giocatori guidati da Rino Gattuso

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

 IL TECNICO 

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso, tecnico del Milan (credits: GETTY Images)

Costretto a fare di necessità virtù a causa delle tante assenze, Rino Gattuso si rifugia in un 4-4-2 molto compatto. Il “Diavolo” cerca di restare il può compatto possibile, chiudere gli spazi e verticalizzare velocemente quando è in possesso del pallone. Alla mezz’ora Gattuso deve rinunciare anche Gonzalo Higuain, al suo posto il tecnico mette Castillejo e vara una sorta di 4-2-3-1, con l’ex Villareal in linea con Laxalt e Suso, con Cutrone prima punta. Nella riprese si gioca la carta Borini per un Milan ancora più offensivo. Considerando tutte le difficoltà contro cui deve lottare sbaglia poco o niente.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER IL NOSTRO SONDAGGIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy