news milan

Pagelle Frosinone-Milan: Higuain-Cutrone, che errori. Super Donnarumma

Analisi, giudizi e pagelle di Frosinone-Milan, anticipo delle 12.30 del Boxing Day: ecco i voti dei rossoneri dopo la gara del 'Benito Stirpe'

Luca Fazzini

Gonzalo Higuain, attaccante del Milan (GETTY Images)
Gonzalo Higuain, attaccante del Milan (GETTY Images)

"Reduce da due punti in tre partite, il Milan prova a ritrovare sorrisi e vittoria al 'Benito Stirpe' di Frosinone. I rossoneri partono fortissimi, con Cutrone che ha sui piedi una grande occasione, ma calcia fuori da ottima posizione. Al 17' Castillejo prova a concretizzare un contropiede, ma non serve nessun compagno in mezzo all'area, colpendo il palo con una conclusione tutt'altro che irresistibile. Al 29' provano a farsi vedere i padroni di casa con il tiro di Ghiglione su cui è attento Donarumma. Poco più tardi, altra buona chance per Beghetto, che calcia alto in inserimento.

"Nella ripresa, i ritmi si abbassano: Gattuso cambia due volte modulo, ma non trova la quadra decisiva. Al 71' Ghiglione va vicinissimo al gol, ma Donnarumma è bravissimo in tuffo. Nel finale il Milan prova l'assalto decisivo: Kessié prima e Higuain poi avrebbero due grandi occasioni sui piedi, ma sprecano in maniera clamorosa. L'ultima occasione è per il Frosinone, con il tiro di Ciano in area su cui è bravissimo Donarumma. Il Boxing Day si rivela amaro per il Milan: i rossoneri non segnano da quattro partite e il successo manca ora dal 2 dicembre.

"

tutte le notizie di

Potresti esserti perso