LIVE PM – Milan-Austria Vienna 5-1: la chiude Cutrone, i rossoneri tornano a vincere

LIVE PM – Milan-Austria Vienna 5-1: la chiude Cutrone, i rossoneri tornano a vincere

Dopo il k.o. di Napoli per il Milan inizia un periodo in discesa. Non si può sbagliare, a partire da giovedì. Segui con noi la marcia d’avvicinamento.

di Redazione

90′ – Termina qui la sfida: i rossoneri tornano a vincere dopo il ko di Napoli: al gol di Monschein hanno risposto Andrè Silva e Cutrone (doppietta per entrambi), oltre a Rodriguez. Prossimo impegno domenica alle 15.00 contro il Torino.

90′ – GOOOOOL DEL MILAN! Pokerissimo dei rossoneri, con Cutrone scatta in veticale, salta Pentz e firma la sua doppietta personale.

83′ – Punizione interessante di Calhanoglu su cui Antonelli e Kessié non arrivano per pochi centimetri.

79′ – Seconda sostituzione per Montella: fuori capitan Bonucci, dentro Gustavo Gomez.

77′ – Cambio negli ospiti: esce Felipe Pires, dentro Tajouri-Shradi.

73′ – Secondo cambio per il Milan: fuori Borini, dentro Locatelli.

72′ – Destro da fuori di Felipe Pires: Donnarumma controlla la sfera senza problemi.

70′ – GOOOOOL DEL MILAN! Doppietta personale per André Silva, che raccoglie un passaggio alto di Calhanoglu e deposita il pallone alle spalle di Pentz con un tiro debole in girata: 4-1 rossonero.

64′ – Momento morto della gara, con gli austriaci che faticano a proporsi in area milanista.

58′ – Il Milan ha rallentato ora i ritmi: i rossoneri gestiscono il pallone ma senza affondare troppo nell’area avversaria.

53′ – Ammonito Monschein per un fallo su Biglia.

52′ – Chance sprecata dal Milan, che getta all’aria un quattro contro due con André Silva che viene anticipato da un difensore. Sarà corner.

51′ – Ancora Milan in avanti: cross di Rodriguez dalla sinistra, la palla sorvola tutta la difesa e finisce sui piedi di Borini, che calcia in maniera non molto potente: respinge Pentz.

50′ – Bell’iniziativa di Cutrone, che controlla, porta avanti il pallone e calcia da appena dentro l’area: para bene Pentz.

47′ – Subito Milan pericoloso! Corner dalla destra, Bonucci arriva e calcia al volo: palla alta.

46′ – Si riparte!

45′ – Termina qui il primo tempo: rossoneri avanti 3-1 con Rodriguez, André Silva e Cutrone, bravi a rimontare il gol iniziale di Monschein dopo un doppio errore di Bonucci e Donnarumma. A tra poco per la ripresa!

41′ – GOOOOOOL DEL MILAN! Borini tiene in campo un pallone importante, con un cross dalla destra, sul quale Cutrone anticipa tutti e firma il 3-1 di testa!

38′ – Ci provano ancora i rossoneri con un’azione sulla sinistra, ma la difesa austriaca allontana.

36′ – GOOOOOL DEL MILAN! Raddoppio rossonero con Andrè Silva, che sfrutta una deviazione della punizione calciata da Calhanoglu. Il pallone arriva sui piedi del portoghese, che controlla e la mette alle spalle di Pentz!

35′ – Ammonito Salamon per un fallo su André Silva al limite dell’area: punizione da posizione interessanti per i rossoneri.

33′ – Grande giocata di Patrick Cutrone, che tenta la rovesciata in area dopo un calcio d’angolo: palla alta.

30′ – Nuovamente Milan in avanti: destro da fuori area di Biglia, palla alta.

28′ – Insistono i rossoneri: Musacchio scende sulla fascia destra, appoggia indietro a Kessiè, che però calcia alto.

27′ – GOOOOOL DEL MILAN! Cross dalla sinistra, la difesa viene scavalcata dal pallone, che finisce a Ricardo Rodriguez. Il terzino controlla e tira a due passi dalla porta, siglando l’1-1.

23′ – Dopo il colpo subito, il Milan prova a reagire e a farsi vedere in attacco.

20′ – GOL DELL’AUSTRIA VIENNA! Gran passaggio in verticale per Monschein: Donnarumma esce, ma viene saltato. L’attaccante ospite calcia, Bonucci prova a salvare il pallone, ma supera la linea e finisce in gol.

19′ – Cross di Borini dalla destra: André Silva prova a colpire di testa, ma la difesa ospite allontana.

15′ – Punizione per il Milan dal limite dell’area: il destro di Calhanoglu termina a lato.

14′ – Altra discesa di Rodriguez sulla sinistra: il pallone arriva a Biglia al limite dell’area, ma il tiro del numero 21 è debole e centrale e Pentz non ha problemi a bloccare la sfera.

13′ – Punizione di Holzhauser dalla trequarti: palla alta.

11′ – Bella chance dei rossoneri: cross di Ricardo Rodriguez dalla sinistra, Cutrone anticipa i difensori con una bella girata di testa, ma il pallone termina alto di poco.

8′ – Serpentina di Pires in mezzo a due difensori avversari: il numero 95 austriaco, però, si allunga troppo il pallone.

7′ – Tiro debolissimo di Rodriguez da fuori: pallone a lato.

6′ – Brutto errore di Musacchio in fase di impostazione: l’Austria Vienna, però, non ne approfitta e spreca il contropiede.

4′ – Si fa vedere ancora il Milan sulla fascia destra: un rimpallo favorisce Borini, che va al cross, ma Pentz anticipa Cutrone.

2′ – Rossoneri subito propositivi, con André Silva che serve Calhanoglu in sovrapposizione: il numero 10 mette in mezzo, ma la difesa ospite devia in calcio d’angolo.

1′ – Si parte!

Reduce dall’ennesima sconfitta in campionato contro il Napoli, il Milan cerca riscatto a San Siro contro l’Austria Vienna, battuto agilmente all’andata in terra austriaca (5-1). Per farlo, Montella si affida alla coppia Cutrone-André Silva e ritrova Calhanogli in mediana. In caso di vittoria, i rossoneri sarebbero certi del passaggio del turno e potrebbero affrontare con più serenità la trasferta di dicembre a Rijeka. Seguite con noi la diretta della gara!

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Zapata; Borini, Kessié, Biglia, Calhanoglu, Rodriguez; André Silva, Cutrone. A disposizione: Storari, Gomez, Antonelli, Locatelli, Bonaventura, Montolivo, Kalinic. Allenatore: Montella.

AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1): Pentz; De Paula, Borkovic, Mohammed, Salamon; Serbest, Holzhauhser; Prokop, Abdullahi, Pires, Monschein. A disposizione:Hadzikic, Gluhakovic, Tajouri-Shradi, Friesenbichler, Blaunsteiner, Lee, Sarkaria. Allenatore: Fink.

+++ GIOVEDI’, MATCH DAY +++

LE NEWS DI GIORNATA:

A pochi minuti dal fischio d’inizio, il ds rossonero, Massimiliano Mirabelli, ha parlato ai microfoni di Sky: le sue parole.

Milan-Austria Vienna, le formazioni ufficiali: torna la coppia Cutrone-André Silva

Calhanoglu ha una nuova chance: Montella si affida a lui

Milan, Montella ci riprova: si ritorna alle due punte

Donnarumma contro Pentz, la sfida tra i due baby portieri

Prohaska: “Il Milan non abbasserà la guardia contro l’Austria Vienna”

Milan-Austria Vienna: le probabili formazioni

André Silva e Çalhanoğlu: cura Milan contro il mal di gol

Europa League: il Milan cerca una notte di sollievo

+++ MERCOLEDI’, LA VIGILIA +++

LE NEWS DI GIORNATA:

Austria Vienna, Pentz: “Vogliamo strappare un punto a San Siro”

Austria Vienna, Fink: “Il Milan non ha debolezze, ma ci proveremo”

Milan-Austria Vienna, i convocati: out Romagnoli, Suso e Abate

Donnarumma: “Esordio al Milan? Dissi al mister che ero pronto…”

Montella sul gruppo: “Superati gli equivoci iniziali”

Montella: “Rodriguez e Romagnoli? Sono complementari”

GALLERY PM – Milanello, la rifinitura in vista dell’Austria Vienna

Montella sprona gli attaccanti: “Dobbiamo fare di più”

Montella: “Formazioni cambiate? Non posso fare diversamente”

Qui Milanello – Milan, allenamento di rifinitura alle 15:15

Montella a Sky: “Nazionale? Alleno il Milan: un’opportunità fenomenale”

Storari a ‘Milan TV’: “Bonucci ha grande voglia: ci può dare tanto”

Montella a ‘Milan TV’: “Mettiamo al sicuro la qualificazione. Puntiamo molto su Çalhanoğlu”

Storari a Sky: “Con Donnarumma la Nazionale è in buone mani”

Le dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Austria Vienna

Milan, l’attacco è in crisi: Montella chiama Cutrone

Verso Milan-Austria Vienna: forfait Suso, si ferma Abate. Febbre per Romagnoli

+++ MARTEDI’ +++

L’amministratore delegato degli austriaci parla in maniera molto ottimistica della sfida di giovedì contro il Milan a San Siro, valida per la fase a gironi di Europa League. Con ogni probabilità tra i rossoneri non ci sarà Jesus Suso, fermo precauzionalmente in vista anche del campionato. Reso noto anche il bollettino sanitario di tutti gli infortunati rossoneri. Febbre per Alessio Romagnoli, mentre il Milan si è allenato regolarmente in quel di Milanello.

LE NEWS DI GIORNATA:

Milan-Austria Vienna, l’analisi di Fabio Bazzani

AD Austria Vienna: “Tutto possibile con stessa prova di Rijeka”

Milan-Austria Vienna, febbre per Romagnoli

Qui Milanello – Il racconto della seduta: personalizzato per Suso

Milan, la Uefa potrebbe respingere il voluntary agreement: le ultime

Europa League, i risultati delle avversarie del Milan

Milan, Antonelli vuole restare in rossonero

Dalla Spagna – Milan, si rischia l’esclusione dalle coppe europee

Milan, ecco le condizioni di Suso dopo l’infortunio di Napoli

Montella cerca la quadra: quanti cambi in questo Milan

+++ LUNEDI’ +++

Romagnoli tra i migliori del weekend per l’Europa League

Qui Milanello – Calhanoglu di nuovo in gruppo

Bonucci, appello ai tifosi del Milan: “Abbiamo bisogno di voi”

Milan, Kakà sarà a San Siro per la gara di Europa League

Milan, ecco Austria Vienna e Torino: tutte le info sui biglietti

Milan, settimana intensa: tutti gli impegni dei rossoneri

Eurorivali, l’Austria Vienna sconfitto dall’Admira Moedling

PROLOGO: Un periodo buio e complicato, ma ormai sembra essere alle spalle. Per il Milan è il momento di guardare avanti e alzare definitivamente la testa. Dopo la trasferta del San Paolo, i rossoneri dovranno ora affrontare dei match molto più abbordabili e l’obiettivo è fare quasi bottino pieno. Si parte giovedì sera contro l’Austria Vienna, per ottenere finalmente la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League.

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy