Pagelle Shkëndija-Milan: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Pagelle Shkëndija-Milan: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Tutto il meglio ed il peggio di Shkëndija-Milan, sfida di ritorno dei playoff di Europa League andata in scena questa sera alla ‘Philip II Arena’ di Skopje

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

 I TOP 

Patrick Cutrone Milan

Patrick Cutrone, attaccante del Milan (credits: acmilan.com)

In una partita dove trovare stimoli non era facile, a brillare è il vivaio del Milan. Prestazione ancora una volta positiva, infatti, per Patrick Cutrone, che timbra il cartellino anche in Macedonia. Il giovane attaccante ’98 non è più una sorpresa ma è ora una certezza: grinta, lotta e tecnica al servizio dell’attacco di Montella. Insieme a lui, buona partita di Manuel Locatelli: in attesa di Biglia, il numero 73 disputa un’altra buona partita, fatta di palloni giocati, intensità e qualche bel recupero. Nota di merito anche per Nicolò Zanellato, all’esordio in prima squadra. Il numero 45, anch’egli classe ’98, mostra buoni movimenti e una personalità fuori dal comune. Positiva anche la prova di Storari, chiamato in causa al posto di Donnarumma, lasciato a riposo: il numero 30 si fa trovare pronto in un paio di situazioni pericolose nel secondo tempo.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER I FLOP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy