Pagelle Sampdoria-Milan: Donnarumma, errore shock. Suso e Bakayoko fantasmi

Pagelle Sampdoria-Milan: Donnarumma, errore shock. Suso e Bakayoko fantasmi

Dopo il derby, cade ancora il Milan: a Genova finisce 1-0 con un gol di Defrel viziato da un erroraccio di Donnarumma. Analisi, voti e giudizi della gara

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

LA PARTITA

Gregoire Defrel Sampdoria Milan
Gregoire Defrel esulta per il suo gol in Sampdoria-Milan (credits: GETTY Images)

Due settimane dopo il ko nel derby il Milan torna a respirare l’aria di campo e lo fa a Marassi, contro una Sampdoria alla ricerca di punti per l’Europa. La partenza è shock: dopo nemmeno un minuto, Donnarumma compie una follia, rinviando male e calciando addosso a Defrel. La palla termina in porta e fa esplodere il ‘Ferraris’, regalando il vantaggio ai padroni di casa. Il Milan accusa il colpo e soffre le fiammate blucerchiate: Defrel (4′) e Quagliarella (16′) si rendono pericolosi, ma Donnarumma è attento nella seconda occasione. Al 25′ si fa vedere anche il Milan, con un sinistro a giro di Suso deviato in angolo da Audero. I rossoneri si riassestano, ma faticano e soffrono: davanti manca il guizzo decisivo. Ci prova Musacchio, al 45′, ma il suo tiro in una mischia in area termina fuori.

Nel secondo tempo Gattuso inserisce subito Conti al posto di Rodriguez, spostando Calabria a sinistra. La Samp si rende pericolosa con un destro al volo di Defrel che termina alto, Suso risponde con un tiro che sfiora il palo. La gara si accende, Gattuso passa al 3-4-1-2, ma è Defrel a poter chiudere la gara a dieci dal termine: Donnarumma è attento. Nel recupero i rossoneri sfiorano il pareggio, prima con un rigore clamorosamente non dato da Orsato, poi con un colpo di testa di Piatek controllato da Audero. Il Milan cade ancora: per Gattuso, ora, sarà dura mettere a posto tutti i cocci rotti. E martedì arriva l’Udinese.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER LE PAGELLE!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy