Pagelle Milan-Juventus: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Pagelle Milan-Juventus: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Tutto il meglio ed il peggio di Milan-Juventus, anticipo dell’11^ giornata di Serie A: ecco come abbiamo visto il big match di San Siro

di Redazione

L’ANALISI

Nikola Kalinic Milan

Nikola Kalinic, attaccante del Milan (credits: LaPresse/A.C. Milan)

La quinta sconfitta nella stagione del Milan è tra quelle che bruciano di più. Raramente il Milan quest’anno ha giocato una partita così generosa e per così tanto tempo. Nel derby i rossoneri regalarono 45 minuti all’Inter, oggi il copione è totalmente diverso. Il Milan parte benissimo, crea in diverse occasioni, ma soprattutto concede poco niente alla Juventus che trova due gol, uno per tempo, grazie alle giocate di un Higuain a tratti spettatore non pagante, ma letale quando conta. Tutto il contrario di quanto fatto dai rossoneri, a cui è sempre mancata la lucidità negli ultimi 20 metri di campo e che hanno sprecato, a pochi secondi dall’intervallo, l’occasione per tornare in parità.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER I TOP

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sinbadredblack - 2 anni fa

    calhanoglu tra i migliori ? ma che partita avete visto non un passaggio giusto non salta mai l’uomo zero dribbling una nullita come biglia! e poi il 3-4-2-1 lo puoi fare se hai davanti un top player bisogna giocare con due punte !!!!!!!!ditelo a montella e rodriguez è stato per fare il laterale alto a sinistra del centrocampo no in difesa oalmeno no in una difesa a tre !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13179986 - 2 anni fa

    tutto bene quindi …contenti voi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy