Pagelle Inter-Milan: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Pagelle Inter-Milan: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Tutto il meglio, ed il peggio, di Inter-Milan, spareggio Europa deciso da Zapata al 92′: ecco i giudizi della redazione di Pianetamilan.it

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

L’ANALISI

Suso Nagatomo Inter-Milan

Suso contro Yuto Nagatomo in Inter-Milan (credits: acmilan.com)

A San Siro è tempo di derby: un derby particolare, il primo in salsa cinese e il primo alle 12.30. Lo show inizia prima del fischio d’inizio, con le splendide coreografie delle Curve. Anche in campo, la gara è subito frizzante: dopo 2′ Deulofeu e Bacca si rendono pericolosi con un’azione in velocità, così come Icardi al 6′ calcia alto dal centro dell’area. Al 14′ grande occasione per i rossoneri, che colpiscono un palo con Deulofeu. Al 33′ nuovamente lo spagnolo protagonista con un’azione sul fondo, ma Handanovic è bravo in uscita. Poco dopo, lancio lungo per Candreva, che brucia De Sciglio e scavalca Donnarumma con un pallonetto. Al 44′, ecco il raddoppio dell’Inter, con Icardi che buca Donnarumma a porta vuota dopo un bell’assist di Perisic: si chiude così il primo tempo, nonostante un primo tempo positivo del Milan.

Nella ripresa il Milan prova a reagire, ma fatica a rendersi pericoloso. Al 55′ Montella lancia Locatelli al posto di Kucka. Poco dopo, al 60′ ci prova Bacca con una girata, ma la difesa nerazzurra intercetta. Montella inserisce anche Lapadula e Ocampos al posto di Sosa e Calabria, ma il gol arriva solo al 82′ con Romagnoli, che riaccende le speranze rossonere. L’urlo di San Siro arriva al 96′, con il gol di Zapata che fa impazzire il popolo rossonero.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER I TOP ROSSONERI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy