Milan-Napoli, le pagelle: difesa super, Kessie-Bakayoko imprecisi

Milan-Napoli, le pagelle: difesa super, Kessie-Bakayoko imprecisi

Analisi, voti e giudizi di Milan-Napoli: nella prima gara casalinga del 2019, i rossoneri non vanno oltre lo 0-0, ma tengono testa ai partenopei per tutti i 90′

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

LA PARTITA

Calhanoglu in azione
Calhanoglu in azione (GETTY Images)

Reduce da una settimana calda soprattutto a livello di mercato, il Milan si rituffa nel campionato e lo fa contro un ex amatissimo come Carlo Ancelotti, che schiera un Napoli ultra-offensivo. L’avvio è di marca azzurra, con il tiro al volo di Callejon deviato in angolo da Donnarumma. Al 9’ la prima chance rossonera, con Cutrone che calcia sull’esterno della rete dopo un filtrante interessante di Calhanoglu, che in precedenza aveva sprecato un buon contropiede. Al 22’ ci prova Suso, ma la sua conclusione termina alta. I ritmi sono alti, i rossoneri giocano a viso aperto e senza paura, ma non riescono mai ad incidere.

Nella ripresa, i padroni di casa partono forte: Kessié ha tra i piedi il pallone del vantaggio, ma da due metri viene anticipato e il suo tiro è deviato. Poco dopo ci prova Paquetà in area di rigore, ma Ospina blocca senza particolari problemi. Gattuso getta nella mischia Borini e Piatek, ma al 78’ è Musacchio ad essere pericoloso, con una girata mancina su cui il portiere partenopeo è grande protagonista, con un riflesso strepitoso.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER LE PAGELLE!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy