Milan – Brescia 1-0, le pagelle rossonere: che scoperta Bennacer!

Milan – Brescia 1-0, le pagelle rossonere: che scoperta Bennacer!

Il Milan è sceso in campo a San Siro con il Brescia di Eugenio Corini per la seconda giornata di campionato: i nostri voti

di Peppe Gallozzi

ATTACCO

André Silva, attaccante del Milan (credits: GETTY Images)
André Silva, attaccante del Milan (credits: GETTY Images)

Suso 6,5: Lo spagnolo torna nella sua posizione abituale largo a destra e gli effetti sono benefici. Il pallone che innesca Calhanoglu è un cioccolatino che il turco deve solo spingere in rete. Tante le iniziative degne di nota per un Suso, odierno, da applausi.

Castillej voto 6 – Corsa e volontà ma non sempre le scelte fatte sono quelle giuste. La cosa più positiva è il grande spirito di sacrificio che lo portano a pressare e rincorrere dall’inizio fino alla sostituzione. Pedina interessante per questo Milan -Dal 80′ Borini sv

Andrè Silva voto 6, mandato in campo a sorpresa da Marco Giampaolo l’attaccante portoghese, sempre perennemente al centro di voci di mercato, dimostra di saper reggere la pressione e sfodera una prova di grande sacrificio utilissima alla squadra. Conquista un paio di falli importanti ma gioca lontano dalla porta avversaria. Gli applausi di San Siro al momento del cambio sono meritati.  Dal 60′ Piatek 6 E’ il grande escluso di giornata ma il coro quando rileva Andrè Silva che gli tributa San Siro è da brividi. Il pistolero non è ancora quello dei tempi d’oro ma da solo tiene in apprensione tutta la retroguardia bresciana. Peccato per il goal divorato a cinque dalla fine e per i due miracoli del portiere avversario Joronen

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy