Inter-Milan, le pagelle: Donnarumma e Musacchio, pasticcio fatale

Inter-Milan, le pagelle: Donnarumma e Musacchio, pasticcio fatale

Le pagelle di Inter-Milan: ecco la nostra analisi della prestazione di tutti i rossoneri e di Rino Gattuso al termine del derby

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

 LA PARTITA 

Davide Calabria, Milan, credits acmilan.com
Davide Calabria, Milan, credits acmilan.com

Dopo due settimane di attesa, a San Siro va in scena lo spettacolo del derby, accolto da due splendide coreografie delle curve. I ritmi, in avvio, sono piuttosto blandi: il Milan ci prova con Suso e Calhanoglu, ma è l’Inter a trovare il gol al 13’. L’arbitro Guida, però, annulla per corretto fuorigioco. I rossoneri aspettano, i nerazzurri – padroni di casa – fanno la partita e si rendono pericolosi prima con Politano e poi con Perisic. Al 28’, scintille tra Biglia e Nainggolan, che si scontrano a metà campo. L’argentino viene ammonito, nonostante il fallo sembri dell’ex Roma: quest’ultimo, tuttavia, ha la peggio ed è costretto ad abbandonare il campo, lasciando spazio a Borja Valero. Al 33’ grande occasione per l’Inter, con De Vrij che dopo una mischia in area calcia e colpisce il palo. Nel finale di primo tempo, ghiotta chance per entrambe le squadre: prima Icardi viene fermato in area da Romagnoli, bravo in scivolata, poi Musacchio va in gol ma la bandierina segnala un fuorigioco giusto.

Nel secondo tempo, la paura si prende la scena: i ritmi calano e le occasioni diventano una rarità. L’Inter attacca ma fatica a concretizzare, il Milan riparte e spreca qualche chance, come al 79’, quando Suso si ritrova libero all’altezza del dischetto, ma calcia troppo debolmente. Nel finale, quando tutto sembrava finito, Icardi sbuca alle spalle di Musacchio e segna il gol vittoria che beffa il Milan.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER LE PAGELLE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy